Carrello 0
DESIGN NEWS

W+W, Tiber, New Meridian e Rubinetteria Thesis

Roca a Cersaie 2010

Vedi Aggiornamento del 24/10/2011
23/09/2010 - Roca partecipa a Cersaie 2010 con:
  • W+W: un prodotto di innovativo che consente di risparmiare il 25% d’acqua
  • Tiber: una serie dal design particolare
  • New Meridian: una serie ampia e completa, adatta a soddisfare qualsiasi esigenza di spazio
  • Rubinetteria Thesis: il design ecosostenibile che fa tendenza

W+W (Water + Lavabo) è un prodotto unico realizzato dall’Innovation Lab di Roca e disegnato da Gabriele e Oscar Buratti. Il progetto si focalizza su due elementi fondamentali di qualsiasi ambiente bagno: il vaso e il lavabo. Combinati in un singolo elemento, la particolare forma di W+W di Roca consente di risparmiare spazio nei bagni di piccole dimensioni senza rinunciare al design.
 
W+W non è solo design e innovazione, ma anche un modo per risparmiare acqua e proteggere l’ambiente. L’unione di lavabo e water in un singolo elemento permette l’utilizzo della tecnologia “Riutilizzo dell’acqua”di Roca. Grazie a questo sistema, il consumo di acqua può essere ridotto del 25%. La nuova tecnologia proposta da Roca riutilizza l’acqua del lavabo per riempire la cisterna del water. Un sistema di pulizia automatico permette di prevenire la formazione di batteri nell’acqua e i cattivi odori.
 
Grazie al grande impegno nel design, nella ricerca, nell’innovazione e nella sostenibilità, Roca ha creato un prodotto unico che combina la funzionalità con il risparmio di acqua, e consolida la leadership mondiale del marchio nelle soluzioni per arredo bagno. Il risultato è W+W.
 
Misure (cm): 86x50x76 h

Roca ha intrapreso una forte politica di investimenti in ricerca e sviluppo di nuove soluzioni per l’ambiente bagno contemporaneo. Leader mondiale del settore, l’azienda incrementa sempre più la collaborazione con prestigiosi designers ed architetti per proporre al mercato soluzioni per l’ambiente bagno sempre innovative ed ecosostenibili. Dalla collaborazione con Carlo Urbinati, nasce la nuova serie di porcellana sanitaria Tiber. Grazie all’intuizione del designer, il bagno si riappropria della sua autonomia dimensionale, scrollandosi di dosso quegli elementi che, in un modo o nell’altro, si affollano sulle pareti occupando angoli e superfici. La vista è libera così di spaziare e percepire in modo definito l’insieme.

La serie Tiber propone una visione logica stringente: dell’oggetto si gode solo la forma, le linee esterne, mentre dell’ambiente interno il volume, una sorta di positivo e negativo che non ha senso fondere insieme e, per questo, viene tenuto separato contribuendo ad esaltare sia il contenitore (l’ambiente bagno) sia il contenuto (la porcellana sanitaria). Proseguendo la filosofia che ha portato alla nascita della collezione di lavabi d’appoggio Urbi, la nuova serie Tiber di Roca privilegia gli elementi svincolati dallo spazio architettonico che viene toccato solo nei punti di ancoraggio o sostegno. In questo modo, la dimensione dell’ambiente bagno viene rispettata e letta nel suo insieme.
 
In Tiber, il distacco tra ambiente e oggetto contribuisce ad esaltare la dominante formale di ogni componente le cui linee tese sono state studiate per mettere in risalto le migliori proprietà estetiche della ceramica. Geometrie semplici e sofisticate al tempo stesso rendono questa serie monolitica nell’insieme ma con linee slanciate che si esaltano con dei piani centinati e forniscono dinamismo a tutto l’ambiente.
 
Dal punto di vista tecnico, la serie Tiber è stata studiata per nascondere alla vista tutti gli impianti di alimentazione e di scarico, predisponendo opportunamente l’impianto idraulico e premiando così la purezza della forma di ogni elemento. E’ anche possibile l’installazione tradizionale o mista parete-pavimento lasciando la libertà di adeguarsi alle più ampie esigenze di installazione.
 
La nuova serie Tiber di Roca è ampia e si compone di: vaso e bidet a terra, vaso e bidet sospeso, lavabo con colonna e lavabo consolle in due differenti misure.
 
New Meridian, è una nuova collezione contemporanea, moderna e raffinata che si affianca alla già presente offerta di 18 serie di porcellana sanitaria, tra le più ampie e complete presenti sul mercato, di cui tutti i prodotti rispondono alle più severe certificazioni internazionali. Perfetta fusione di estetica, design e funzionalità, New Meridian propone una vastissima gamma di prodotti: 20 tipologie di lavabi, 4 di bidet, 5 di vasi, senza dimenticare i complementi d’arredo in finiture di pregio.
 
La collezione propone al mercato un’opzione originale per armonia delle forme, ma soprattutto per funzionalità: “New Meridian Compact”, di dimensioni ridotte rispetto alla classica serie di porcellana, componendosi di un vaso ed un bidet sospesi da 48 cm. Particolare attenzione è data ai lavabi che mantengono la larghezza 45, 55 e 60 cm, mantenendo quindi il comfort di utilizzo, con una profondità di 32 cm, armonizzando così la serie. Grazie ad una mensolina ceramica, studiata appositamente per la serie Compact, è inoltre possibile aumentare la lunghezza del lavabo di altri 26 cm, guadagnando ancora spazio di appoggio.
 
New Meridian offre una moltitudine di soluzioni per rispondere ed adattarsi a tutte le richieste dello spazio bagno, dalla porcellana sanitaria, ai complementi d’arredo e alla rubinetteria. Ampia è la gamma di lavabi di grandi e piccole dimensioni, a doppio bacino, asimmetrici, a colonna e semicolonna, da appoggio o da semi-incasso, bidet, vasi, coprivasi, a chiusura ammortizzata e non, ed altri componenti per adattare ulteriormente lo spazio bagno agli innumerevoli gusti e necessità. Le possibilità sono molteplici.  
 
La serie propone anche un’importante innovazione: il lavabo soprapiano “Unik” con un bacino particolarmente capiente, completamente incassato in un mobile disponibile in 4 finiture laccate – bianco, nero, rosso e grigio - con la possibilità di combinare i lati opachi con la cassettiera a finitura lucida o opaca.
 
Dare forma allo spazio diventa un gioco piacevole, basta solo combinare le soluzioni che più s’identificano con l’ambiente bagno desiderato per ottenere una sensazione di piacere.
 
Le forme naturali dell’acqua costituiscono il punto di partenza dei modelli di rubinetteria più recenti presentati da Roca. Il movimento dell’acqua in caduta è il punto di ispirazione anche della nuova serie Thesis che si caratterizza per un design moderno e all’avanguardia. Geometrica, funzionale e dotata di un originale bocca di erogazione a cascata, la nuova rubinetteria Thesis, offre un’ampia gamma di soluzioni: propone 14 pezzi ed è disponibile nella versione a comando tradizionale, a muro, monocomando, a canna alta o bassa e termostatica per vasca-doccia.

Roca Srl
Via Leonardo da Vinci, 24
20080 Casarile (MI)
Telefono: 02.90.02.51
Fax: 02.905.21.74
E-mail: roca_italia@roca-italia.com
http://www.it.roca.com

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati