Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Livelli di progettazione, BIM e gare sotto soglia, le novità del regolamento appalti
LAVORI PUBBLICI Livelli di progettazione, BIM e gare sotto soglia, le novità del regolamento appalti
AZIENDE

AHEC al Festival di arte e letteratura di Segovia

Il design in legno di latifoglia americano

Commenti 1942
Jorge Palacios, scultura Drop in acero americano
Alberto Liévore, Culla Tamawood in quercia rossa americana
Rafael Beneytez, Listening tree
Appendiabiti in ciliegio americano
Alberto Liévore, appendiabiti Iseo Valet in quercia rossa americana
13/10/2010 - Il Hay Festival, kermesse internazionale di arte e letteratura che ora si svolge in dieci Paesi nel mondo, è uno straordinario polo di dialogo e dibattito fra i maggiori esponenti del mondo della letteratura, della politica, dell’arte, dei media e, negli ultimi anni, anche del design e dell’architettura.  Grazie alla sua consolidata e creativa campagna promozionale per il legno, l’American Hardwood Export Council (AHEC-www.americanhardwood.org) ha sviluppato un’inconsueta ma efficace collaborazione con i promotori del Festival in occasione dei recenti appuntamenti nel Regno Unito, in Spagna e in Sud America.
 
Nella passata edizione di Segovia, AHEC ha patrocinato numerose manifestazioni, fra cui un’esposizione di arredi disegnati da studenti. Nell’edizione appena conclusa (settembre 2010) si è puntato invece su tre designer già affermati: l’architetto Rafael Beneytez, il designer di arredi Alberto Liévore e lo scultore Jorge Palacios.  A ciascuno di essi è stato chiesto di realizzare un’opera in un legno di latifoglia americano sostenibile declinando il progetto nelle rispettive discipline.  I lavori sono esposti presso la Scuola di Design di Segovia insieme a due progetti selezionati fra quelli presentati dagli studenti.
 
Il programma del festival prevedeva anche un incontro dei tre designer con Mike Snow, direttore del’AHEC a Washington, sul tema “Il ruolo del legno nel design moderno". L’incontro, che si è svolto il 24 settembre, ha toccato aspetti fondamentali del legno quali estetica, scelta delle specie, funzionalità, prestazioni e sostenibilità.  
 
AHEC ha sponsorizzato inoltre, per il secondo anno consecutivo, una serie di dibattiti con architetti famosi condotti da Martha Thorpe, Direttore del Pritzker Architecture Prize.  Ospite di quest’anno è stato Shigeru Ban, architetto giapponese di fama mondiale, già vincitore di numerosi premi, noto per il sapiente uso di materiali naturali, fra cui legno di latifoglie e di conifere e cartone.
 
Il legno di latifoglia americano ha fatto da sfondo a questi eventi e a molti altri, in un ambiente realizzato appositamente con strutture e arredi in quercia rossa (American Red Oak) e tulipier (American Tulipwood) forniti da AHEC.

American Hardwood Export Council (AHEC)

L’AHEC è l’associazione che rappresenta a livello internazionale l’industria statunitense del legno di latifoglia. L’AHEC concentra la sua attività nel fornire ad architetti, designer, prescrittori e utilizzatori finali informazioni tecniche sulla varietà di specie, prodotti e fonti di approvvigionamento dei legni di latifoglia americani. 

L’AHEC produce una serie di pubblicazioni tecniche che si possono richiedere gratuitamente o scaricare dal sito americanhardwood.org

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui