Carrello 0
AZIENDE

AutoCAD WS per visualizzare e modificare i file DWG su iPhone e iPad

Con la nuova app gratuita di Autodesk ora è possibile visualizzare disegni e progetti realizzati con AutoCAD anche su iPhone, iPod touch e iPad

07/10/2010 -Autodesk Inc. (NASDAQ: ADSK), azienda leader nei software di progettazione, ingegneria e intrattenimento 3D, annuncia il lancio di AutoCAD WS, una nuova app gratuita* che impiega la tecnologia cloud computing per consentire agli utenti di AutoCAD di  visualizzare, modificare e condividere i propri progetti e file DWG attraverso i browser web e i dispositivi mobili.  Da oggi è scaricabile gratuitamente dall’Apple iTunes App Store anche l’applicazione mobile AutoCAD WS per sistemi iOS, che consente l’accesso ad AutoCAD WS da iPhone, iPad e iPod touch.
 
“L’applicazione web e mobile AutoCAD WS semplifica in modo significativo il lavoro di progettisti e ingegneri, consentendo loro di annotare e revisionare disegni al volo senza portarsi dietro quintali di carta,” dichiara Amar Hanspal, senior vice president, Autodesk Platform Solutions and Emerging Business. “Autodesk si è sempre impegnata a rendere le tecnologie di progettazione sempre più accessibili, e AutoCAD WS è l’ultimo esempio di come Autodesk stia sfruttando il cloud computing e le piattaforme mobili per raggiungere questo obiettivo.”
 
L’applicazione web AutoCAD WS esisteva in passato col nome di “Project Butterfly,” una tecnologia disponibile presso Autodesk Labs utilizzata da oltre 75 mila utenti per visualizzare, modificare e condividere i progetti AutoCAD attraverso i loro browser web.
 
Con il lancio di AutoCAD WS, gli utenti possono caricare e gestire i loro progetti online scaricando un nuovo plug-in gratuito*, già incluso all’interno del Subscription Advantage Pack per AutoCAD 2011. Il plug-in è compatibile con la versione 2011 in lingua inglese di AutoCAD, AutoCAD LT e degli altri prodotti della famiglia AutoCAD e sarà presto integrato in AutoCAD per Mac.
 
AutoCAD WS consente agli utenti AutoCAD di modificare virtualmente i propri progetti condividendoli con committenti e clienti in tutto il mondo, lavorando sullo stesso file DWG con altre persone simultaneamente e registrando immediatamente i cambiamenti effettuati sullo spazio di lavoro online. Inoltre, col supporto di un servizio integrato di Google Maps, AutoCAD WS consente agli utenti di mostrare meglio i loro progetti all’interno del loro ambiente, integrando le mappe in sottostrato ai disegni CAD.
 
Altre funzioni di AutoCAD WS sono:
- Visualizzatore DWG web e mobile: consente di accedere in ogni luogo ai disegni AutoCAD da browser web o dispositivi mobili.
- Editor DWG online: supporta più di 100 strumenti di disegno e modifica di AutoCAD intuitivi sia per utenti CAD e non-CAD.
- Condivisione Built-in: consente di generare un’unica URL e di invitare clienti e committenti a visualizzare i file DWG online.
- Storage online: organizza i file DWG e DXF, immagini e relative documentazioni all’interno di cartelle di progetto, col supporto di molteplici tipologie di file, inclusi DOC, JPEG, PNG e PDF.
- Collaborazione in real-time: consente di lavorare sullo stesso file DWG simultaneamente e di registrare le modifiche apportate in tempo reale.
- Design timeline: tiene tracciadi tutte le modifiche apportate ai disegni per controllo e auditing.
 
“AutoCAD WS è diventato uno strumento essenziale del nostro workflow in quanto ci consente di condividere i disegni in tempo reale e lavorare sulle stesse informazioni, ovunque ci troviamo," spiega Luis Guillermo Natera Orozco, Director, Colectivo Triciclo.  "AutoCAD WS ha la capacità di cambiare e migliorare significativamente il modo in cui lavoriamo."
 
Per maggiori informazioni su AutoCAD WS, visitare il sito www.autocadws.com 
 
 
AUTODESK su Edilportale.com


 
Informazioni su Autodesk
Autodesk, Inc., è leader mondiale nella fornitura di software di progettazione e intrattenimento 3D. Clienti del settoreedilizio, industriale, delle infrastrutture, dei mezzi di comunicazione e dello spettacolo – fra cui agli ultimi 15 vincitori degli Academy Award per gli effetti speciali - adottano i software Autodesk per progettare, visualizzare e simulare le loro idee prima di metterle in pratica. Sin dall'introduzione di AutoCAD nel 1982, Autodesk continua a sviluppare il più ampio portafoglio di software all'avanguardia per il mercato globale. Per ulteriori informazioni su Autodesk, visitare il sito www.autodesk.it.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui