Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Ministro Brunetta: la PA recluterà figure tecniche anche con l’aiuto degli Ordini
PROFESSIONE Ministro Brunetta: la PA recluterà figure tecniche anche con l’aiuto degli Ordini
AZIENDE

PERI realizza in tempi da record il nuovo tunnel del traforo del Pfänder in Austria

Notevole riduzione di tempi e costi grazie ad una cassaforma su misura e pre-assemblata con componenti di serie

Commenti 3764

 27/10/2010 - É in costruzione la nuova galleria di 6.600 metri del traforo del monte Pfänder, per ovviare alla vecchia ed ormai sottodimensionata rispetto al traffico in forte aumento. PERI ha contribuito alla realizzazione in tempi da record della bretella principale FQ1 di collegamento tra la nuova e la vecchia galleria. Data la lunghezza ridotta di questo tunnel (43.10 m), PERI ha proposto una cassaforma traslabile su misura e realizzata in massima parte con componenti di serie, a noleggio, del sistema VARIOKIT. Il sistema impiegato, insieme al pre-assemblaggio fatto direttamente nei magazzini PERI, ha consentito una riduzione notevole sia dei costi del materiale che dei tempi di costruzione.

Progettare e costruire in poco tempo
In brevissimo tempo il team di PERI ha elaborato una soluzione per la cassaforma incentrata sul sistema modulare VARIOKIT. La progettazione è stata conclusa in sole tre settimane fornendo al committente i disegni di dettaglio, di montaggio e le istruzioni per l'impiego del sistema. La maggior parte della cassaforma è realizzata con componenti standard a noleggio, ai quali si aggiungono componenti speciali ed elementi in vendita, tra cui i pannelli di rivestimento ed il materiale a perdere. La cassaforma per tunnel così realizzata non è stata soltanto conveniente, ma ha offerto anche un altro grande vantaggio all’impresa costruttrice, la Alpine BeMo Tunneling GmbH: tempi di consegna estremamente rapidi.
 

Al cantiere sono stati consegnati just-in-time un totale di sette unità di cassaforma circolari. Dopo averli consegnati  preassemblati, PERI ha ultimato il montaggio del sistema di traslazione in cantiere, in modo da affidare al personale la cassaforma già pronta per l'uso. Questo ha ridotto al minimo i tempi: dopo sole 1,5 settimane di montaggio in cantiere, il personale ha potuto iniziare i lavori per la realizzazione della prima delle sette fasi di getto. Dopo un breve periodo per familiarizzare con le attrezzature, i conci, di lunghezza standard pari a 5,90 m, sono stati realizzati con cicli di tre giorni. Gli ultimi due blocchi, lunghi 3,35 m, sono stati completati invece in due giorni ciascuno.

Semplicità e sicurezza d'impiego
Data l’esigua lunghezza della galleria, PERI ha elaborato una soluzione meccanizzata per l'impiego della cassaforma traslabile. Questo fattore, insieme alle grandi superfici di lavoro disponibile, ha garantito la massima semplicità di impiego ed elevati standard di sicurezza. L’armo e disarmo della cassaforma sono stati effettuati grazie a semplici alberi filettati, mentre la struttura veniva traslata ogni volta alla fase di getto successivo per mezzo di ruote scorrevoli in apposite guide per gru. Nonostante la sua configurazione complessa, la cassaforma traslabile ha offerto la massima stabilità, riscontrabile anche nell’ ottima finitura delle superfici in calcestruzzo.

Il punto d’incontro tra la bretella e la nuova galleria
PERI si è occupata anche della cassaforma per connettere la bretella FQ 1 alla nuova galleria principale. Anche questa struttura è stata realizzata con componenti di sistema quali puntoni di forza SLS, guide RCS, travi per casseforme GT 24 e correnti SRU.
 

PERI su Edilportale.com


Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Leggi i risultati