Carrello 0
Al via la VII edizione de "Il mobile significante"
CONCORSI

Al via la VII edizione de "Il mobile significante"

di Daniela Colonna

I luoghi del lavoro. Oggetti d’arredo per l’ufficio

26/10/2010 - Dopo i grandi successi delle scorse edizioni, la Fondazione Aldo Morelato presenta il nuovo bando di concorso internazionale 2011 “Il Mobile Significante” con tema: “I luoghi del lavoro. Oggetti d’arredo per l’ufficio”.
 
Il concorso invita i partecipanti a progettare e proporre soluzioni innovative che sappiano valorizzare la lavorazione del legno in modo che il progetto si inserisca in una riflessione sui trend attuali e si ponga come risposta ad esigenze individuate e non come mero esercizio stilistico.
 
Il tema 2011 nasce dalla sempre più diffusa necessità di rendere confortevole e funzionale l’ufficio dalla postazione computer con comode sedute e piani d’appoggio ampi fino al vero e proprio arredo della stanza con oggetti in grado di “arricchirla” sia a livello visivo che pratico.
 
Aperto a tutti i progettisti italiani o stranieri che, per studio o per professione, sono impegnati nel design e nelle arti applicate, studenti e designer professionisti sono quindi chiamati a sviluppare un progetto di luogo di lavoro e il relativo oggetto d’arredo.
 
Il comitato scientifico della Fondazione Aldo Morelato si riserva, inoltre, di invitare alcuni autori di riconosciuta professionalità per garantire la continuità dell’alta qualità del concorso.
 
La scadenza per la consegna del materiale è fissata per il giorno 12 maggio 2011.
 
La giuria per l’edizione 2011 vanta la partecipazione di illustri nomi del mondo dell’architettura e del design: Silvana Annicchiarico (Direttore del Museo del Design della Triennale di Milano), Angelo Cortesi (Designer), Ugo La Pietra (Progettista e Teorico delle arti applicate, art director della Fondazione Aldo Morelato), Ettore Mocchetti (Progettista e Direttore della rivista AD edizioni Condé Nast), Enrico Morteo (Storico e Critico del design) e Giorgio Morelato (Presidente della Fondazione Aldo Morelato).
 
I premi in palio da destinare ai migliori progetti che parteciperanno al concorso sono:
 
- Primo Premio “Fondazione Aldo Morelato - Progetto Opera” 10mila euro;
 
- Premio Studenti "Città di Cerea - Scuola Appio Spagnolo"   2mila e 500 euro.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui