Carrello 0
'12esima Porta di Milano': in mostra il progetto
EVENTI

'12esima Porta di Milano': in mostra il progetto

L'opera d'arte sarà realizzata entro l'estate 2011

04/10/2010 –  É stata inaugurata lo scorso 30 settembre e proseguirà fino al prossimo 25 ottobre, presso l’Urban Center Milano, la mostra dei 7 progetti finalisti nel concorso internazionale dal titolo “La Porta di Milano”.
 
A vincere la competizione nell’aprile scorso, col progetto "Soglia magica", sono stati gli architetti Pierluigi Nicolin, Giuseppe Marinoni, Sonia Calzoni, Giuliana Di Gregorio e l’artista Alberto Garutti.
 
Lanciata da SiSEA (società che gestisce gli aeroporti di Milano) nel giugno 2009, la competizione invitava architetti e designer a pensare un progetto architettonico per la realizzazione di un’opera d’arte - porta d'accesso alla città dell’Expo 2015. La struttura verrà inserita tra l’aerostazione e la stazione ferroviaria di Malpensa, offrendo ai viaggiatori un itinerario sensoriale misto di arte e architettura. Il costo dei lavori di costruzione dell'edificio si aggirera sui 1,7 milioni di euro, interamente finanziati dal Ministero delle Infrastrutture attraverso Enac.

La giuria del concorso, presieduta da Gianpiero Borghini, e composta da Sandrina Bandera, Soprintendente per il Patrimonio storico delle Province della Lombardia, Mario Bellini, Architetto e Design, Gregorio Caccia Dominioni, Architetto e Arnaldo Pomodoro, Architetto e Scultore Contemporaneo ha valutato 80 proposte.

La "Soglia magica" costituirà la 12esima porta della città, ad affiancare quelle della storica Cerchia dei Bastioni.

“La “Porta di Milano” dello spazio/percorso dell’aeroporto di Malpensa è rappresentata da una soglia virtuale formata da un taglio di luce. I passeggeri in transito varcano il filtro di questa soglia luminosa come se attraversassero un sipario impalpabile, effetto della materializzazione della luce ottenuta da un nebulizzatore ecologico. Le variazioni di geometrie, luci e colori registrano il corso del sole mentre per le ore serali e notturne il taglio di luce è ottenuto con un sistema di illuminazione artificiale.
 
L’iscrizione “Tutti i passi che ho fatto nella mia vita mi hanno portato qui, ora”, su una pietra collocata nel pavimento del nuovo atrio interno, è parte di un’opera composta da un numero di esemplari recanti questa iscrizione disseminati in un’ampia regione attorno all’aeroporto di Malpensa, a suggerire la molteplicità delle destinazioni. Per identificare la localizzazione di ogni singola pietra è possibile utilizzare il sistema Google Maps.
 
Il nuovo spazio, nel quale è prevista una zona espositiva, ha un pavimento tracciato di punti luminosi blu come le luci di bordo delle vie di rullaggio dell’aeroporto. La copertura del nuovo spazio accoglie un tetto giardino fiancheggiato da due boschetti di betulle visibile dalla quota degli arrivi”, spiegavano qualche tempo fa i progettisti.

I lavori di realizzazione dell’opera termineranno entro l’estate 2011. “L’inizio dei lavori per la realizzazione de ‘La Soglia Magica’ – ha commentato il Presidente di Sea Giuseppe Bonomi – conferma l’impegno dell’azienda a sostegno dell’architettura e del design, due elementi che distinguono la città di Milano a livello internazionale. Sono molte le iniziative architettoniche comprese nel Master Plan di Sviluppo di Malpensa  finalizzate a rendere sempre più funzionali gli aeroporti di Milano in vista anche del crescente numero di passeggeri che ogni giorno transita nei nostri scali. Basti pensare che il traffico passeggeri nel settembre 2010 ha registrato un incremento del 12,5% a Malpensa e una crescita pari al 5,1% presso lo scalo di Linate”.
 
Attraverso avanzate tecniche di costruzione, il tunnel di collegamento tra l’aerostazione e la stazione ferroviaria è rimasto fruibile dai viaggiatori in transito da Malpensa che potranno così assistere allo stato di avanzamento dei lavori sul cantiere.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Renzo Marrucci

Se oggi sentiamo la nostalgia di mago Merlino... oggi siamo tutti pronti a levitare... c'è chi paga milioni di euro per darcene l'illusione... presentandoci poi il conto ma che bello, che bello che bello ! Architettura o altro ?


x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati