Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Edilportale Digital Forum, al via il primo Summit online della Filiera delle Costruzioni
TECNOLOGIE Edilportale Digital Forum, al via il primo Summit online della Filiera delle Costruzioni
RISULTATI

Medaglia d’oro del RIBA per Sir David Chipperfield

di Rossella Calabrese

Trionfo per l'architetto del Neues Museum di Berlino

Vedi Aggiornamento del 15/11/2011
Commenti 4684
14/10/2010 –  Il 2010 è un anno particolarmente ricco di successi per Sir David Chipperfield. Se sabato 25 Settembre la DAI, Associazione degli Architetti e degli Ingegneri Tedeschi e la RAIV, Società d’Architettura e Ingegneria di Essen, assegnava all’architetto britannico il Grand DAI Award for Building Culture 2010 per aver “lasciato un segno indelebile nell’architettura mondiale e in particolare in quella tedesca”, lo scorso 7 ottobre lil noto progettista è stato dichiarato vincitore della Medaglia d’oro del RIBA per il 2011.

Conferito annualmente, a partire dal 1848, a individui o gruppi di persone per il contributo profferto a livello internazionale nel merito del “grande progetto dell’Architettura”, il riconoscimento è stato assegnato, fra gli altri, a Frank Lloyd Wright, Le Corbusier, Walter Gropius, Alvar Aalto, Ludwig Mies van der Rohe, Kenzo Tange, Ove Arup, Nikolaus Pevsner, Louis Kahn, James Stirling, Berthold Lubetkin, Norman Foster, Richard Rogers, Oscar Niemeyer, Jean Nouvel, Rem Koolhaas, Toyo Ito, Frei Otto, Herzog & de Meuron, Alvaro Siza e Ieoh Ming Pei.

"Sono travolto dalla decisione del RIBA di attribuire a me la Royal Gold Medal e di rientrare così in un gruppo di persone che include tanti grandi architetti ed “eroi personali” - asserisce Chipperfield. Spero che il mio percorso professionale giustifichi questo grande onore e di poter soddisfare le aspettative che questo premio pone su di me. Condivido questo riconoscimento con i miei colleghi e famiglia, senza i quali una tale realizzazione personale sarebbe stata impensabile”.

Guidata da Ruth Reed, Presidente del RIBA, quest'anno la commissione giudicatrice del premio è stata composta dagli architetti Edward Cullinan, Eva Jiricna e Chris Wilkinson, dall’ing. Max Fordham e da Laura Lee. A sottoporre la candidatura di Chipperfield sono stati Deborah Saunt, David Adjaye e Ruth Reed. Quest’ultima ha dichiarato: “La Royal Gold Medal è un premio di grande prestigio e David Chipperfield ne è un eccezionale destinatario. David è uno dei più grandi architetti al mondo, con un portfolio d’influenza internazionale. La sua architettura è dotata di un’eleganza placida e razionale, è un artigiano degli spazi piacevoli e degli edifici belli e rifiniti dettagliatamente, ha costruito una carriera oggi fonte d’ispirazione per tutti coloro che provano a lavorare fuori dal proprio paese d'origine. Sarò davvero lieta di conferirgli la Medaglia d’oro”.

Vincitore di oltre 50 concorsi internazionali, svariati premi e riconoscimenti, fra cui lo Stirling Prize 2007 per il Museo della Letteratura Moderna di Marbach am Neckar (Germania), Chipperfield, classe 1953, riceverà la medaglia il 10 febbraio 2011 durante una cerimonia ufficiale presso il Royal Institute of Architects a Londra.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Renzo Marrucci

Un bello sforzo questi del RIBA ....

thumb profile
Renzo Marrucci

Dopo le caserme angoscianti di Salerno ?? oppure per l'aristocraticità di tipo inglese ? In ambedue i casi un bel dono !