Carrello 0
Zaha Hadid completa il suo primo edificio londinese
ARCHITETTURA

Zaha Hadid completa il suo primo edificio londinese

di Rossella Calabrese

Ultimata la Evelyn Grace Academy

08/11/2010 –  L’Evelyn Grace Academy, nel distretto londinese di Brixton, rappresenta la prima opera di Zaha Hadid Architects realizzata nel Regno Unito.
 
L’istituto è stato progettato secondo quanto richiesto dall’ARK Schools, ente educativo fondato nel 2004 per affiancare il Department for Children, Schools and Families (DCSF) e le autorità locali, nell'intento di realizzare edifici scolastici in grado di offrire opportunità eccezionali ai bambini della comunità, col proposito di colmare il gap di conoscenze tra i minori provenienti da contesti svantaggiati rispetto ai loro coetanei più benestanti.

Progettata per 1200 alunni, l’Evelyn Grace Academy è stata pianificata secondo il principio educativo della “scuola nella scuola”. La struttura accoglie infatti 2 scuole medie da 270 alunni ciascuna e 2 licei da 330 alunni l’una.

Tutti e quattro gli istituti occupano spazi altamente funzionali e dalla forte identità architettonica. Generosamente provvisto di aree verdi, il complesso gode dei massimi livelli di illuminazione e ventilazione naturale. Gli spazi collettivi - condivisi da tutte le scuole - sono progettati per favorire la comunicazione tra i diversi istituti ed eliminare le zone problematiche che solitamente richiedono vigilanza.

“Le scuole sono tra le prime architetture di cui facciamo esperienza nella nostra vita ed hanno un profondo impatto sulla crescita di tutti i bambini. Sono lieta che la Evelyn Grace Academy sia stata ben accolta da tutti i suoi studenti e dal personale”, dichiara Zaha Hadid.

Realizzata in una area prevalentemente residenziale, l’Accademia si presenta come un luogo aperto, trasparente e accogliente. L'edificio, dal carattere fortemente urbano, regala un ambiente d’apprendimento spazialmente rassicurante, pensato per coinvolgere attivamente gli studenti.
 
La piastra del pian terreno accoglie tutti i servizi comuni, fruibili anche dal resto della comunità in orari extrascolastici. Le scuole medie occupano primo e secondo livello mentre gli istituti superiori sono al terzo piano. Alcune strutture accademiche condivise, come le sale comuni e laboratori scientifici, sono situate nella zona centrale del 2 ° e 3 ° piano.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati