Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Sblocca Cantieri, ecco il secondo elenco di 44 opere prioritarie da 13 miliardi
LAVORI PUBBLICI Sblocca Cantieri, ecco il secondo elenco di 44 opere prioritarie da 13 miliardi
AZIENDE

Porte aperte in AkzoNobel per gli allievi delle scuole elementari

AkzoNobel apre i suoi laboratori del colore per una serie di incontri dedicati agli alunni delle 5 elementari

Commenti 1471
30/11/2010 - La sede di Castelletto Ticino di AkzoNobel apre le porte dei suoi laboratori e della sua catena di produzione ai giovanissimi delle scuole elementari della zona. Tre giornate nel mese di novembre, dedicate agli studenti delle 5 elementari degli istituti Anna Frank e Dario Sibilia.
 
Con questa iniziativa l’azienda si è avvicinata al mondo della scuola e ha voluto illustrare ai più piccoli la realtà del colore e quello che rappresenta oggi, attraverso una serie di attività di laboratorio dove gli studenti hanno dato prova di tutta la loro abilità di piccoli artisti.
 
Poter ospitare questi bambini è sicuramente un importante momento di incontro e condivisione delle conoscenze relative alla produzione del colore, legato alla storia del nostro brand più noto, Sikkens, e al suo “saper fare colore”. Pensiamo che sia davvero un’esperienza utile, e divertente, per conoscere più da vicino questo settore, dalla sua produzione in fabbrica al laboratorio dove, attraverso l’utilizzo degli strumenti e dei materiali necessari, si possono effettuare i test e le prove colore per la messa a punto delle innumerevoli gamme di tinte e prodotti” ha illustrato Maurizio Poletti, Amministratore Delegato AkzoNobel Coatings S.p.A.  
 
In linea con lo spirito della Global Color Week “Aggiungere colore nella vita delle persone” – una settimana di eventi e incontri dedicati a diffondere la cultura del colore tra i dipendenti e la comunità locale – AkzoNobel ha promosso questa iniziativa d’accordo con le autorità locali, per dare l’opportunità ai giovanissimi di entrare a contatto con una realtà multinazionale ma così fortemente radicata nel suo territorio.
 
Gli incontri suddivisi in gruppi e momenti distinti di lavoro, sono stati organizzati dalla Direzione Tecnica di Castelletto, sotto il coordinamento di Pino Milana, Direttore Tecnico di Akzo Nobel Deco Italia e Tiziano Brocca, Responsabile Assistenza Tecnica, già protagonisti dell’iniziativa “paint day” di settembre alla Scuola Media Belfanti di Castelletto. Nella loro visita ai locali della produzione e del magazzino, gli studenti sono stati accompagnati dagli addetti alla produzione e alla sicurezza interna dell’azienda, sotto lo sguardo attento degli insegnanti e della dirigenza scolastica. Giornate caratterizzate dal colore, con la leggerezza, la simpatia e lo stupore che solo lo sguardo di piccoli professionisti ancora in erba può regalare. 

AKZO NOBEL COATINGS su Edilportale.com


Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui