Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, la nuova check-list per ottenere il visto di conformità
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, la nuova check-list per ottenere il visto di conformità
AZIENDE

SUN 2010: Outdoor Diy

Design It Yourself

Commenti 3261
Bruco
Saturne
Mag
30/11/2010 - Inventare e costruire da sé mobili, arredi, strutture e accessori per l’Outdoor: una mostra-evento nato dalla collaborazione tra SUN, il Salone internazionale dell’Esterno, gli studenti del corso di laurea in Design del Prodotto de La Sapienza di Roma, guidati dal professor Carlo Martino, e la sponsorizzazione di Bricocenter.
 
Intercettata l’esigenza di un utente finale attratto dall’autenticità e dall’artigianalità e compresa appieno la difficoltà economica generale, SUN ha organizzato e ospitato un evento che ha dimostrato come in tempi difficili sia l’ingegno a emergere, fatto di studio, manualità, idee innovative, soluzioni inedite rispetto alla produzione corrente.
 
Uno sguardo al portafogli, quindi, e una nuova frontiera creativo-produttiva capace di solleticare la vocazione da bricoleur presente in tutti noi.
 
Stampino, dima, cucitura, taglio, trapano, seghetto, biadesivo, listelli, sughero… e poi avvolgere, incollare, assemblare, fissare, piegare…ne nasce un intreccio, fertile come pochi, tra un futuro ancora da esplorare e un passato rigorosamente self-made.
 
Per questo vedremo sempre più designer-carpentieri, laboratori-cantieri, cultori di un DIY raffinato, anche elegante, in un’ottica, orgogliosissima, di copy-left: oggetti pensati da loro e realizzati da tutti – ogni prodotto è dotato di un kit di montaggio e delle istruzioni per la realizzazione, fatta con prodotti reperibili nei Bricocenter - , con un alto tasso di personalizzazione nella progettazione o costruzione dei prodotti (l’intervento personale, creativo nella costruzione dell’oggetto è parte integrante del progetto).
 
Oggetti non seriali, anche imperfetti, contrassegnati dalla mano del creatore, dal dettaglio, dalla unicità, ma assolutamente appaganti, piacevoli ed esaurienti quanto a estetica e funzionalità: installazioni verticali multiuso, sedute di vario genere, anche gazebi, tavolini, siepi divisorie… Bene la creatività autarchica col suo carnet di fantasie possibili al servizio delle esigenze concrete dell’abitare attraverso forme e formule nuove, con risultati anche ironici, sorprendenti.
 
LIBERTÉ, ÉGALITÉ, FAI DA TE: far da sé è anche far per sé, così i bisogni alimentano i sogni, e l’anima ritrova il suo spirito sperimentale e pratico.
 
Anche questo è SUN, il Salone internazionale dell’Esterno – www.sungiosun.it

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui