Network
Pubblica i tuoi prodotti
LIVE
oggi alle ore 07:30
Edilportale Digital Forum sta per cominciare
Vai al prossimo articolo
Edilportale Digital Forum, al via il primo Summit online della Filiera delle Costruzioni
TECNOLOGIE Edilportale Digital Forum, al via il primo Summit online della Filiera delle Costruzioni
RISPARMIO ENERGETICO

Conto Energia: dal 1° dicembre richiesta degli incentivi via web

di Rossella Calabrese

Dal GSE la nuova procedura telematica per accedere agli incentivi per il fotovoltaico

Vedi Aggiornamento del 01/02/2011
Commenti 9040
26/11/2010 - Il 1° dicembre 2010, il GSE avvierà la nuova procedura telematica per richiedere gli incentivi relativi al secondo Conto Energia per il fotovoltaico.
 
La nuova procedura - spiega il GSE - permetterà a tutti i titolari di impianti fotovoltaici di richiedere gli incentivi in maniera più semplice, veloce ed economica, riducendo sensibilmente il tempo necessario per l’ammissione al secondo Conto Energia (DM 19 febbraio 2007) ed aumentando così l’efficienza del servizio.
 
L’accesso alle tariffe incentivanti avverrà infatti esclusivamente attraverso il portale web (www.gse.it) e tutti i documenti necessari per richiedere gli incentivi saranno inviati al GSE esclusivamente mediante formato elettronico. La dichiarazione di accettazione della Convenzione sarà invece l’unico documento da inviare in forma cartacea. Le richieste di incentivazione dovranno essere inviate entro 60 giorni dalla data di entrata in esercizio degli impianti fotovoltaici.
 
Nel corso del 2010, il GSE ha avviato una fase sperimentale per l’utilizzo della nuova procedura che ha dimostrato un’effettiva riduzione dei tempi di valutazione delle richieste di incentivi. La crescita esponenziale, in Italia, di impianti fotovoltaici e di soggetti pubblici e privati che richiedono i relativi incentivi al GSE ha suggerito l’adozione di un sistema gestionale che consenta di offrire un servizio ancora più efficiente ed economicamente più vantaggioso sia per gli utenti che per le Pubbliche Amministrazioni. Di tale procedura ne trae beneficio anche l’ambiente, con un risparmio di carta considerevole.
 
Per meglio utilizzare la nuova procedura telematica il GSE ha reso disponibile una Guida all’utilizzo del portale informatico.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Izzinosa Vito Giovanni

Per ridurre i tempi di burocrazia,evitare il clientelismo ed abusi da parte dei prepotenti. Distinti saluti Vito Izzinosa

thumb profile
GORIA CESARE

notizia molto tempestiva ed interessante