Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Sblocca Cantieri, ecco l’elenco delle opere prioritarie
LAVORI PUBBLICI Sblocca Cantieri, ecco l’elenco delle opere prioritarie
EVENTI

Triennale Bovisa: 'Milano 2010: Materiali Creativi'

Designer, architetti e ingegneri a sostegno dell’innovazione

Commenti 2459
14/12/2010 -  Sarà visitabile fino al prossimo 9 gennaio, presso lo spazio espositivo di Triennale Bovisa, la mostra Milano 2010: Materiali Creativi, nella quale verranno esposti i lavori dei progettisti milanesi che hanno partecipato all’omonimo progetto promosso dall’Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Milano e da Material ConneXion Milano.

Il progetto, realizzato con lo scopo di offrire servizi e strumenti per i creativi milanesi (designer, architetti e ingegneri) a sostegno dell’innovazione, ha avuto come tema di riferimento Expo 2015, concentrandosi quindi in modo particolare sui temi della sostenibilità e dell’alimentazione.

Material ConneXion Milano, società che dal 2002 si occupa di ricerca e consulenza nel campo dei materiali innovativi, ha individuato e selezionato 200 progettisti, attivando loro un account per l’accesso ai propri servizi e organizzando 4 seminari/workshop su diversi temi per stimolare i partecipanti all’uso dei materiali presenti nel proprio database. I progettisti coinvolti in cambio dei servizi offerti, si sono impegnati a realizzare degli elaborati progettuali offrendo la loro visione di quello che sono i temi toccati dall’Expo che nel 2015 sarà in scena a Milano.

La mostra Milano 2010: Materiali Creativi si propone infatti come prima vera fotografia di come il mondo della creatività milanese interpreta il tema “Feeding the Planet – Energy for Life”. Gli elaborati, tra i quali progetti, idee, provocazioni, concept, con il solo vincolo di dimensione (A2), saranno esposti all’interno di Triennale Bovisa.

Proprio l’eterogeneità delle forme e le modalità progettuali impiegate dai partecipanti per sviluppare le proprie idee si riflette nell’allestimento della mostra, per il quale si è scelto di non utilizzare un filo conduttore preciso ma di evidenziare quanto più possibile come i temi proposti possano assumere connotati molto diversi tra loro.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, lo conosci davvero? Scoprilo con il quiz! Partecipa