Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, ecco il Decreto Requisiti Tecnici
NORMATIVA Superbonus 110%, ecco il Decreto Requisiti Tecnici
NORMATIVA

Pubblicata la Finanziaria 2011, prorogato di un anno il bonus 55%

di Rossella Calabrese

Enea: le spese sostenute nel 2010 sono detraibili in cinque anni a partire dalla denuncia dei redditi del 2011

Vedi Aggiornamento del 31/05/2011
Commenti 39192

22/12/2010 – È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale di ieri la Finanziaria 2011 (Legge di Stabilità per il 2011) che contiene, tra le altre cose, la proroga al 31 dicembre 2011 della detrazione del 55% delle spese per la riqualificazione energetica degli edifici.
 
La novità introdotta riguarda il periodo di detrazione: le spese verranno recuperate in dieci anni e non più in cinque. Nessuna modifica, rispetto alla normativa vigente, per i tetti di spesa, le percentuali di detrazione e gli interventi ammessi.

Questo il testo della disposizione: "48. Le disposizioni di cui all'articolo 1, commi da 344 a 347, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, si applicano, nella misura ivi prevista, anche alle spese sostenute entro il 31 dicembre 2011. La detrazione spettante ai sensi del presente comma è ripartita in dieci quote annuali di pari importo. Si applicano, per quanto compatibili, le disposizioni di cui all'articolo 1, comma 24, della legge 24 dicembre 2007, n. 244, e successive modificazioni, e all'articolo 29, comma 6, del decreto-legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 gennaio 2009, n. 2."
 

L'ENEA, in un aggiornamento della FAQ 65 relativa alla detrazione del 55%, ha chiarito che le spese sostenute nel 2011 saranno detraibili in dieci anni a partire dalla denuncia dei redditi dell’estate 2012. Invece quelle pagate entro il 2010 saranno detraibili in cinque anni a partire dalla denuncia dei redditi dell’estate 2011.

Resta confermato che la documentazione degli interventi eseguiti (Allegato F oppure Allegato A+Allegato E a seconda dell’intervento), va trasmessa all’ENEA entro 90 giorni dal termine dei lavori.
 
Inoltre, il mancato completamento dei lavori nel 2010 va comunicato all’Agenzia delle Entrate con apposita comunicazione telematica entro il 31 marzo 2011, specificando quanto pagato nel 2010.


Scarica la Guida alla detrazione del 55% aggiornata alla Finanziaria 2011


 


Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
mario lauricella

buongiorno, lo scorso anno (1010) un professionista al quale mi sono rivolto ha provveduto ad inoltrare la dichiarazione all'enea finalizzata ad ottenere la detrazione del 55% per lavori di riqualificazione energetica effettuati su un immobile di mia proprietà. trovandomi nella necessità di apportare modifiche a tale dichiarazione prima dello spirare del termine per la presentazione della denuncia dei redditi del 2010 ho cercato di contattare il citato professionista ma non è più reperibile; esiste un modo per far apportare le modifiche da diverso consulente? mi è stato risposto che necessiterebbe la password del geometra che ha inoltrato originariamente la pratica ma, come detto, è irreperibile. sapreste darmi un consiglio su come fare? purtroppo il tempo stringe e non so come fare. grazie!

thumb profile
Giuseppe

Qualcuno sa dirmi se le detrazioni sono valide anche per nuova costruzione e anche se non é prima casa?

thumb profile
SIMONA FERRARI

PER DANIELA, O INVII DUE PRATICHE, UNA PER IL TETTO CON FINE LAVORI ENTRO IL 31-12 E UNA PER LE FINESTRE CON IL PORTALE 2011, O INVII TUTTO ALLA FINE MA IL CLIENTE DEVE ANDARE DAL COMMERCIALISTA A FARSI SPEDIRE IL MODULO ALL'ADE E MAGARI SPENDERE 100 EURO IN PIù

thumb profile
DANIELA

L'articolo dice:"Inoltre, il mancato completamento dei lavori nel 2010 va comunicato all’Agenzia delle Entrate con apposita comunicazione telematica entro il 31 marzo 2011, specificando quanto pagato nel 2010." Come mancato completamento dei lavori cosa si intende? Un cliente ha isolato il tetto nel 2010 ma la sostituzione di serramenti dsarà eseguita nel 2011, devo già detrarre entro il 31 marzo 2011 il tetto o posso fare tutto insieme alla fine??

thumb profile
Evaristo

Qualcuno, inoltre, mi saprebbe dire cosa bisogna esattamente scrivere all'inizio della fattura per richiamare tutto quanto porti alla detrazione fiscale del 55% (compreso la legge) e che non dia preoccupazione al cliente?

thumb profile
lucas

Per ora non c'è ancora niente di ufficiale, sinchè non è pubblicata in Gazzetta. Per quello che riguarda i 70 anni, per ora è riferito solo al 36%

thumb profile
Evaristo

Ho sentito dire da un mio cliente, che a sua volta lo ha sentito dire dal suo geometra, che per le persone che hanno 70 anni o più di 70 anni, la detrazione del 55% resta detraibile per loro in 5 anni anzichè passare a 10! E' così???....Qualcuno può confermare quest'ulteriore interpretazione della legge???? Aiutoooooo....non se ne esce più!!!! ^_^