Carrello 0
Al via la progettazione di un sistema segnaletico nel centro storico di Belluno
CONCORSI

Al via la progettazione di un sistema segnaletico nel centro storico di Belluno

di Daniela Colonna

Idee a tutela dei valori monumentali, storici, architettonici e paesaggistici della città

07/01/2011 - Il Comune di Belluno, ha lanciato un concorso per la progettazione di un sistema segnaletico di percorsi turistico-tematici nel centro storico.
Obiettivo è ottenere un progetto di un sistema di segnaletica da realizzarsi con opportuni supporti  o strumenti di localizzazione e direzione.

La pianificazione dovrà tener conto dell’attuale sistema viabilistico e pedonale. Particolare attenzione dovrà essere rivolta all’integrazione con le preesistenze a tutela dei valori monumentali, storici, architettonici e paesaggistici della città.
 
I percorsi utilizzati in fase di progettazione non dovranno essere necessariamente originali, ma potranno anche essere ripresi da guide o pubblicazioni esistenti purché ne venga indicata la provenienza.
 
Il costo di realizzazione dovrà essere quantificato con indicazione degli importi per i singoli elementi e per la messa in opera.

Attualmente si rileva una sovrapposizione di informazioni, tra loro incoerenti e non gerarchizzate che rendono difficile l’orientamento all’interno del centro storico.

Le soluzioni dovranno prevedere risposte appropriate anche per chi non conosce la lingua italiana, per chi ha difficoltà deambulatorie o visive. Dovranno essere previsti percorsi di diversa accessibilità e interesse, ponendo attenzione anche al pubblico non adulto con un percorso dedicato, oppure rendendo fruibili anche ai bambini tutte le indicazioni.

Gli itinerari progettati dovranno essere descritti e motivati, ma non dovranno necessariamente essere originali e potranno anche essere ripresi da guide o pubblicazioni esistenti. Un sistema chiaro e coerente che tenga conto dei valori specifici presenti in un contesto di grande pregio storico, culturale e paesaggistico deve essere in grado di comunicare ma anche di rapportarsi al contesto, al carattere degli spazi urbani, alla monumentalità degli edifici, ai colori degli intonaci, e contemporaneamente permettere la percezione puntuale e globale al fruitore dello spazio.

Più operativamente il progetto dovrà corrispondere a un sistema di segnaletica capace di individuare itinerari turistici, segnalare edifici e monumenti di pregio storico-artistico, indicare punti di vista privilegiati e fornire informazioni facilmente e rapidamente intelligibili che orientino e accompagnino il visitatore alla conoscenza della città di Belluno.

Sono invitati a partecipare al concorso i professionisti, gli studi, le agenzie operanti nel settore della comunicazione visiva, della grafica e dell’architettura.

L’iscrizione al concorso è obbligatoria e dovrà essere effettuata entro il prossimo 31 gennaio 2011 mentre per gli elaborati ci sarà tempo fino al 23 febbraio prossimo.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati