Carrello 0
YOYO-lab, un laboratorio di idee ed entusiasmo
DESIGN NEWS

YOYO-lab, un laboratorio di idee ed entusiasmo

Giocattoli educativi e oggetti per usi divertenti

04/01/2011 - Davide Pedrizzetti e Francesca Scianna, genitori e architetti, compagni di università e di lavoro, fondano YOYO-lab, un laboratorio di idee ed entusiasmo.
Pensare oggetti coinvolgenti che non lascino indifferenti e passivi. Stimolare la fantasia dei bambini con oggetti da personalizzare per creare e vivere delle storie. Realizzare oggetti il cui valore sia dato dal piacere dell’uso.
  
I PROGETTI
(Cose che diventano il motore della fantasia che li anima):
 
CASE DI COSE - barcelona
Sessanta tessere da incastrare in quattro basi e tanti e tanti modi di giocare. E’ sufficiente disporre e unire le basi morbide sul pavimento, inserire le pareti negli appositi incastri per creare ambientazioni di gioco sempre differenti: la casa, il garage, il castello, il fortino, la fattoria, il labirinto…
 
CARTASTORIE
Un mazzo di carte per inventare le fiabe, da soli o in compagnia. Le carte (realizzate con i disegni dell’illustratrice Federica Salemi), dal fascino grafico elegante ed evocativo, sono divise in sei categorie: protagonisti - antagonisti - tempo - luogo - oggetti - accadimenti.
Cartastorieaccompagna i bambini in qualsiasi momento e occasione: prima di dormire, in viaggio, in spiaggia, a scuola, con gli amici…
  
TUTTI A PIEDI!
E’ sempre affascinante scoprire come un semplice foglio di cartone, opportunamente piegato e incastrato, si possa trasformare in un oggetto tridimensionale. Pedi-care Pedi-avio sono dei veicoli ‘a piedi’ da montare, decorare e ‘guidare’ dappertutto: basta entrare, sollevarli per le maniglie e correre veloci.
 
ALBERINO ALBERONE
Finalmente un albero di Natale a misura di bambino! Grazie ai numerosi appigli il bimbo può addobbare il suo personale albero di Natale con le macchinine, le caramelle, i piccoli oggetti, le miniature. Una serie di piccoli ripiani aumenta la possibilità di appoggio e di decorazione, rendendo Alber-ino e Alber-ONE veramente unici. Il fatto che sia interamente in cartone consente di decorarlo a piacere: matite, pennarelli, tempere, stickers sono ben accetti!
 
A TAVOLAAA!
Uffa, ma perché a Natale la mamma non mi fa apparecchiare la tavola come invece posso fare di solito? Forse il fatto che si usino i piatti, i bicchieri e le posate ‘della festa’, oggetti solitamente preziosi e particolarmente delicati, potrebbe essere un valido motivo.
E allora ecco che il bambino può divertirsi con A tavolaaa!, per apparecchiare ‘a festa’ per i suoi peluches (ma anche gli amici, o i cuginetti) senza alcun problema… e se cade qualcosa pazienza; tanto è tutto in cartone!
 
BAULETTO
Una valigetta; una banale valigetta? No, Bauletto è molto di più. E’ un porta-prese multiple; impedisce al bambino di toccare con le sue manine le prese di corrente scoperte (utile anche alla mamma per pulire in sicurezza; è sufficiente sollevare Bauletto per il manico).
All’occorrenza si trasforma in una luce di compagnia notturna: basta inserire al suo interno una serie di luminarie natalizie. Può essere anche un piccolo contenitore porta-tutto: matite, macchinine, biglie… per portare sempre con sé piccole cose ‘indispensabili’. E può anche servire per mettere ordine nella cameretta… o per altri usi, tutti da inventare!
  
Coinvolgono Marco Migliari, anche lui genitore, architetto di concetti ed eventi per l’infanzia. Insieme ideano, progettano, realizzano e promuovono giocattoli educativi e oggetti per usi divertenti, cercando di coniugare design e compatibilità ambientale.

YOYO-lab 
www.yoyo-lab.it
   
info@yoyo-lab.it

 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati