Carrello 0
NORMATIVA

Valle d’Aosta, ok al metodo di calcolo per la certificazione

di Rossella Calabrese

Metodologia regionale per determinare le prestazioni energetiche degli edifici

Vedi Aggiornamento del 18/09/2012
24/01/2011 - Con la Delibera 3629 del 23 dicembre 2010, la Regione Valle d’Aosta ha approvato le metodologie per la determinazione delle prestazioni energetiche degli edifici e le relative semplificazioni.
 
Con la stessa Delibera sono stati forniti gli indicatori climatici e ulteriori definizioni integrative rispetto a quelle già riportate nell’Allegato A della precedente Delibera di Giunta 3014/2009, come previsto agli articoli 2, 4 e 7 della l.r. 18 aprile 2008, n. 21 (disposizioni in materia di rendimento energetico nell'edilizia).
 
La parte più corposa del provvedimento è quella che riporta la metodologia di calcolo per determinare la prestazione energetica degli edifici, l’unica ritenuta valida nella Regione Autonoma Valle d’Aosta per la redazione dell’attestato di certificazione energetica di cui all’art. 7, comma 1 della Lr 21/2008 e per la verifica del rispetto dei requisiti previsti all’ art. 6 della Lr 21/2008.
 
La metodologia è basata sulle norme e specifiche tecniche ufficialmente vigenti, in particolare sulle UNI/TS 11300 (Determinazione dei fabbisogni energetici per climatizzazione invernale, climatizzazione estiva, produzione di acqua calda sanitaria e degli apporti delle fonti rinnovabili) e UNI EN 15193:2008 (Determinazione dei fabbisogni energetici per illuminazione artificiale).
 
Il documento è composto da tre sezioni principali. La prima sezione descrive la metodologia di calcolo delle prestazioni energetiche nella sua versione completa. La seconda sezione descrive la metodologia di calcolo delle prestazioni energetiche nella sua versione semplificata. La terza sezione riporta la procedura di calcolo della prestazione igrotermica dei componenti e degli elementi edilizi. La metodologia semplificata è in linea con le indicazioni riportate nelle Linee Guida Nazionali per la certificazione energetica degli edifici (DM 26 Giugno 2009).
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati