Carrello 0
ARCHITETTURA

Vienna: il rinnovato Manhattan Fitness Center firmato Alice Koller

Active di Graniti Fiandre utilizzato per la prima volta in Austria

Vedi Aggiornamento del 15/09/2011
28/02/2011 - Dopo oltre 20 anni di servizio ininterrotto, per la prima volta nella sua storia, il centro fitness Manhattan ha chiuso per un breve periodo un intero reparto. Il risultato: l'area wellness del centro Manhattan-Nord, nel quartiere Heiligenstadt di Vienna, è ora a disposizione dei soci con caratteristiche ultramoderne come le piastrelle high-tech con proprietà antibatteriche e in grado di ridurre l'inquinamento dell'aria firmate GranitiFiandre, raffreddamento con crash ice e luce che passa attraverso i cristalli. La designer d'interni viennese Alice Koller (wonderland interieurdesign) ha progettato il Paese delle meraviglie del wellness nel centro Manhattan all'insegna del motto "puro relax".

Quando il visitatore varca la soglia della nuova area wellness del Manhattan-Nord, non gli si schiude davanti la vista sui tetti di Vienna ma lo skyline dell'omonimo quartiere newyorkese. Grazie alla retroilluminazione, sulle foto delle facciate dei grattacieli viene simulato fedelmente il passaggio dal giorno alla notte. "Nella nostra nuova area wellness regna una dimensione temporale a sé stante. I visitatori possono prendersi una pausa dalla quotidianità ed immergersi in ogni momento in un rilassato paese delle meraviglie. Il passaggio dall'alba al tramonto rappresenta un distacco dalla vita quotidiana", spiega Gerhard Span, direttore dei centri fitness Manhattan. Questa tematica è stata volutamente ripresa nell'intero progetto dell'area sauna, dichiara la designer Alice Koller: "L'uso di cilindri luminosi che pendono dal soffitto come bastoncini dello Shanghai simbolizza il lasciarsi andare e le cascate di luce nell'area relax trasmettono una dinamica rilassante".

L'illuminazione escogitata non provvede solo a creare l'ambiente giusto nella nuova area relax ma esercita anche un effetto benessere. Le cabine della sauna, ad esempio, sono illuminate con luce minerale. Markus Ochs della nota azienda di forniture per il wellness Silgmann è il responsabile della realizzazione: "La luce minerale è luce che brilla attraverso un particolare cristallo e, grazie a questo, varia e viene arricchita con proprietà positive. Nella sauna soft abbiamo inserito una luce ai cristalli di sale che ha una piacevole azione ionizzante. Esercita sull'ospite un effetto simile a quello di un breve soggiorno al mare. La luce del quarzo rosa nella sauna finlandese, invece, protegge dalle radiazioni dannose, in particolare dall'elettrosmog".

Dopo aver sostato nella sauna calda, è previsto il raffreddamento. Per gli ospiti più intrepidi della sauna del Manhattan-Nord è disponibile il "crash ice". "Strofinarsi con cubetti di ghiaccio dopo la sauna regola la circolazione del sangue e offre la sensazione di una vera sauna finlandese", si entusiasma Span: "Proprio come i finlandesi che dopo un normale getto di vapore si frizionano con la neve, i nostri ospiti possono rinfrescarsi immediatamente con i cubetti di ghiaccio." Quelli che nel passaggio dal caldo al freddo preferiscono una temperatura meno artica, possono raffreddarsi sotto diversi tipi di doccia: il soffione a cascata offre la sensazione di trovarsi sotto una vera e propria cascata mentre con la doccia a pioggia sembra di stare sotto un acquazzone tropicale.

La nuova spaziosa cabina a infrarossi offre il calore interno invece di un raffreddamento ghiacciato, un elemento wellness interamente nuovo per il Manhattan-Nord. La calda luce a infrarossi aiuta in caso di contrazioni, dolori alle articolazioni e alla schiena, reumatismi, stress e pressione alta. Per le persone con problemi di circolazione, la cabina a infrarossi, grazie alle temperature inferiori, può anche costituire un'alternativa alla sauna. Alla cabina non manca niente neanche dal punto di vista tecnico: gli 8 posti a sedere sono dotati di sensori di movimento. All'ingresso dell'utente, si attiva un sensore che dirige la luce a infrarossi direttamente sul sedile prescelto. Due canali di luce colorata che rappresentano lo stesso spettro di colori contribuiscono al relax con i loro effetti ottici.
 
Nel centro Manhattan-Nord sono state utilizzate, per la prima volta in Austria, le nuove piastrelle di Graniti Fiandre Marfil Select Extreme della linea Active. Le loro proprietà antibatteriche e fungicide non lasciano alcuna chance alle micosi dei piedi. Le piastrelle riducono inoltre drasticamente le sostanze dannose come le polveri sottili e il monossido di carbonio. Questo migliora sensibilmente la qualità dell'aria nell'area sauna. Anche la natura trae vantaggio dai nuovi pavimenti e rivestimenti, in quanto la loro cura non richiede l'uso di detergenti chimici. Afferma Gerhard Span: "L'igiene è importantissima per noi e l'uso di prodotti intelligenti di questo tipo contribuisce notevolmente al piacere sensoriale". Il modo migliore per farsi un'idea della nuova area benessere è naturalmente quello di provarla, consiglia Span - prima, dopo o invece del training, rimane solo da abbandonarsi.
 
Questi i prodotti GranitiFiandre utilizzati:
ACTIVE - Marfil Select Extreme
nei formati 150x75 cm, 75x75 cm e 30x30 cm
 
LUMINAR
Mosaico Optogold
30x30
 
SAUNA
Stone Forest Muir Woods
90x45
 
ESTERNI
Dorata Exte
40X40
Crema Marfil Select
30X30 LIS.H28 TC.CREMA M.S.PG1 G1
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Come cambia l’edilizia italiana: la domanda Partecipa