Carrello 0
AZIENDE

AHEC per la London Clinic progettata da Anshen+Allen

Selezionato americano nelle tonalità miele, caffé e cioccolato

09/02/2011 - Nella realizzazione del nuovo centro oncologico della London Clinic è stato chiesto allo studio di architettura Anshen+Allen di abbandonare lo stile istituzionale e creare per i pazienti un ambiente elegante, familiare e accogliente, più simile a un hotel di lusso che a un ospedale. 
 
Per soddisfare questa specifica richiesta Velimira Drummer, incaricata del design degli interni, ha scelto le calde tonalità del marrone: miele, caffé e cioccolato sono messi in risalto da lussuosi, morbidi tessuti nei colori neutri e da una combinazione di legno scuro e chiaro che danno un tocco di eleganza e vivacità agli ambienti interni.  Il noce scuro americano (American black walnut), con le sue sfumature ricche e calde, è risultato perfetto per l'ingresso principale dove è stato usato per le pareti e il soffitto, mentre per gli armadietti nelle camere dei pazienti si è optato per l’acero chiaro americano (American maple). Le due specie danno vita a un gradevole contrasto nei banconi della reception e nelle aree adibite al personale dove l’acero viene usato per le parti inferiori e il noce scuro per le sezioni superiori.
 
Sebbene l’uso del noce scuro americano per le porte degli ambulatori medici e le camere dei pazienti sia stato dettato principalmente da questioni estetiche, la scelta ha portato un ulteriore vantaggio, ovvero la conformità alle Norme DDA (contro la discriminazione dei disabili).  Tali norme infatti prevedono un contrasto di 30 punti tra la porta e le pareti, in modo che i pazienti con problemi di vista possano individuare facilmente gli ambulatori.  Così Velimira Drummer: “Grazie a questo bel legno scuro non abbiamo dovuto dipingere i telai delle porte in un colore di contrasto; la sua texture e la sua calda tonalità hanno dato quel tocco di ricercatezza che desideravamo per il corridoio e gli spazi adiacenti agli ambulatori medici”.                                            
 
Il nuovo centro clinico (80 milioni di sterline) è il più grande mai costruito nel settore sanitario privato negli ultimi 25 anni ed è dotato di strutture all’avanguardia per il trattamento dei pazienti affetti da tumore. 
  •  
  •  
    La London Clinic
    • La London Clinicè il più grande ospedale non-profit del Regno Unito
    • Contiene 271 camere di degenza e 12 sale operatorie che includono spazi dedicati per l’endoscopia e un’unità di chirurgia in day-hospital
    • Dispone di un reparto di terapia intensiva di 11 letti
    • Essendo un’organizzazione non-profit, la London Clinic può continuamente reinvestire nella tecnologia medica più avanzata, nei servizi e nel supporto clinico e di assistenza
    • Oltre alla chirurgia e alla medicina di routine la clinica offre interventi altamente complessi come il trapianto di fegato e di rene da donatori viventi
    • Si trova in Harley Street, nel cuore del distretto medico di Londra
    • Grazie alla sua ottima reputazione internazionale richiama da più di 77 anni I migliori specialisti

     

    AHEC - American Hardwood Export Council     
    3 St Michael’s Alley,
    EC3V 9DS London Regno Unito
    Tel.: +44 20 7626 4111
    Fax: +44 20 7626 4222
    Web: www.americanhardwood.org 
    © Riproduzione riservata

    Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

    x Sondaggi Edilportale
    BIM: professionisti italiani, siete pronti? Partecipa