Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Pannelli innovativi per l’edilizia con prodotti di scarto, il progetto di Enea
TECNOLOGIE Pannelli innovativi per l’edilizia con prodotti di scarto, il progetto di Enea
AZIENDE

REGIA presenta le lampade Rubinho, Twin e Viva

design Bruna Rapisarda e Franca Lucarelli

Commenti 3900
regia-viva.jpg
regia__twin.jpg
regia__rubinho.jpg
23/02/2011 - La nuova collezione di lampade di Regia è pensata per la stanza da bagno ma naturalmente può essere utilizzata anche in altri ambienti della casa.

Ha i requisiti tecnici di protezione  per gli ambienti umidi, ma le lampade hanno una linea piacevole piuttosto decorativa, ispirandosi a un bagno con un arredamento ricercato.

Rubinho è una lampada a parete in lastra di metallo cromata o verniciata in bianco, curvata con raggio morbido sulla forma del quadrato. Monta una bispina alogena G9 da 60 watt con un globo di protezione in vetro satinato.

E' disponibile anche nella versione con staffa che rende possibile il fissaggio della lampada direttamente allo specchio e il collegamento elettrico con un punto luce a muro già esistente.

Nella versione rettangolare si chiama Ruben: vanta le stesse caratteristiche di produzione ma raddoppia la luminosità con due lampadine bispina alogena G9 da 60 watt protette da un cilindretto in pirex satinato.
 
Viva è realizzata in lastre di vetro trasparente da 1centimetro di spessore incollate a formare un cubetto con i lati superiore e inferiore aperti e attacco a muro in acciaio inox.

Monta una bispina alogena G9 da 40 watt con un globo di protezione in vetro satinato. Ha una linea moderna, ma si abbina volentieri anche al classico grazie alla brillantezza dei suoi materiali di finitura.
 
Twin prende il nome dall'omonima serie di accessori e come questi utilizza una struttura in tubo cromato da cm 4 di diametro chiusa a scuretto da due dischi che ne determinano il carattere estetico decisamente minimale.

Monta una lampadina bispina da 100 watt protetta da lastra curva di vetro satinato.


Regia su Archiproducts.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui