Carrello 0
NORMATIVA

Camera e Senato approvano il Milleproroghe

di Rossella Calabrese
Commenti 21434

Sanatoria catastale entro il 30 aprile 2011; nessuna sospensione per le demolizioni di immobili abusivi in Campania

Vedi Aggiornamento del 28/03/2011
Commenti 21434
27/02/2011 - È stato finalmente approvato dai due rami del Parlamento il Decreto Milleproroghe. Il testo licenziato è quello contenuto nel nuovo maxiemendamento presentato dal Governo mercoledì scorso alla Camera, dopo che il Presidente della Repubblica aveva sollevato dei dubbi di costituzionalità su alcune misure previste nel provvedimento (leggi tutto).

Le novità
È stata cancellata la norma che sospendeva fino al 31 dicembre 2011, solo in Campania, le demolizioni di immobili realizzati in violazione dei vincoli paesaggistici, utilizzati come prima abitazione da soggetti sforniti di un altro alloggio. Il rinvio sarebbe servito a “fronteggiare la grave situazione abitativa in Campania” dovuta alla bocciatura delle leggi regionali sul condono da parte della Consulta, e ad adottare un nuovo piano paesaggistico.

Le conferme
È prorogata di un mese (dal 31 marzo al 30 aprile 2011) la scadenza per la presentazione delle istanze di aggiornamento catastale per gli immobili non dichiarati, modificati o che hanno perso il requisito di ruralità. Dopo la scadenza dei termini, sarà applicata una rendita presunta che, insieme alla rendita definitiva, produce effetti fiscali dal 1° gennaio 2007. Ricordiamo che le procedure per l’aggiornamento del Catasto sono state introdotte dall’articolo 19, commi 8 e seguenti, del DL 78/2010.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Antonio

Manifesti abusivi: Pd, Idv e Mpa hanno votato contro. Il Pd, ha riferito il senatore Enzo Bianco, si è opposto «perché è una norma di inciviltà». Per la notizia, vedete quà: http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/10_febbraio_9/manifesti-abusivi-decreto-mille-proroghe-deleo-1602432036819.shtml Che poi una norma, una volta legge, lo è per tutti, e di certo non è colpa di tutti. Per favore.

thumb profile
piero

Confermo che la sanatoria per i manifesti dei partiti, riguarda TUTTI i partiti. Ti scrivo come è riportato su uno dei quotidiani dove ho letto la notizia: "Anche questa volta i partiti politici - sul punto in pieno accordo fra di loro - hanno deciso una sanatoria....ecc." O un altro quotidiano, sempre a proposito di manifesti selvaggi dei partiti cita : "...i furbetti non stanno solo per strada, ma anche in parlamento. Il condono è stato votato da tutti (PdL e PD)... ecc. e puoi così continuare guardanto altri quotidiani che riportano la notizia.

thumb profile
Roberto

Cari italiani non e possibile andare avanti così IO SONO UN PICCOLO IMPRENDITORE e tutti i giorni devo combattere con chi fa lavoro in nero questa e una bella piaga un po in tutti settori, e i politici dove sono? a noi spremono fino all'ultima goccia, non ce un rimedio per eliminare il lavoro nero? ce ne sono tanti invece e che non si vogliono applicare. esempio ( 1 fatturare ad un operaio senza iva così non subbisce anche il costo dell' iva, 2 avere la possibilità di scaricare le fatture per qualsiasi lavoro fatture mediche avvocati ecc. ) forse così pagheranno un pò tutti le tasse e faranno respirare un pò di più operai e piccole imprese visto che l'italia si mantiene su di noi.

thumb profile
Francesco

Ma per il "capitolo manifesti abusivi" ne usufruiscono tutti i partiti, sia di centrodestra che di centrosinistrai... fammi sapere se qualche partito rinuncia alla sanatoria... o magari versa i 1000 euro di sanatoria e la restante quota la versa per un ente benefico... il problema è che i politici sono lontani dai cittadini e dal territorio... li vediamo solo alle elezioni, quando lontano un miglio ti salutano...

thumb profile
Antonio

Gentile Piero, certo il problema manufatti abusivi poteva essere risolto e non l'hanno fatto. Però è la SOLO maggioranza (cioè PdL + lega) ad aver approvato il capitolo manifesti abusivi (cioè i loro) e NON TUTTI come tu hai affermato erroneamente. Saluti

thumb profile
piero

Grazie ai politici. Avete a cuore le aspettative dei cittadini... e si vede. Con appena 1000 euro avete approvato (tutti i partiti, di TUTTI i colori politici) la sanatoria per chiudere il capitolo manifesti selvaggi che, durante le campagne elettorali, fate applicare ovunque in maniera illegale. Invece i manufatti edilizi, anche la semplice tettoia che, legittimamente, milioni di cittadini ITALIANI-ELETTORI sparsi su tutto il territorio nazionale aspettavano avete deciso di non tenerne conto. Grazie ancora, ci ricorderemo nell'urna, semmai andremo a votare.


x Sondaggi Edilportale
Il programma del Governo Conte bis. Come realizzarlo? Partecipa