Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Progettazione con calcoli complessi, nullo il contratto con il geometra
NORMATIVA Progettazione con calcoli complessi, nullo il contratto con il geometra
NORMATIVA

Tracciabilità pagamenti, meno oneri col carnet di Cig

di Paola Mammarella

Authority: semplificare le procedure per non ingessare gli appalti senza compromettere le verifiche

Vedi Aggiornamento del 07/01/2013
Commenti 31051
28/02/2011 – Garantire la tracciabilità dei pagamenti semplificando nello stesso tempo le procedure per la richiesta del Cig, codice identificativo di gara. Tutto per non ingessare gli appalti. È il pacchetto di proposte che l’Autorità di vigilanza sui contratti pubblici ha avanzato nei giorni scorsi alla Commissione Ambiente della Camera.
 
Si basa su un’innovazione, pensata per snellire le procedure senza compromettere le verifiche, l’assegnazione di un carnet di Cig validi per un dato intervallo di tempo. Gli utenti possono utilizzare questi Cig nei contratti e nei mandati di pagamento anche prima di comunicare all’Authority i dati inerenti all’affidamento. Il monitoraggio è garantito dai tempi di rendicontazione.
 
Lo snellimento e la velocizzazione passa anche attraverso l’aggancio ai sistemi informativi delle grandi stazioni appaltanti, eliminando la trasmissione dei dati mediante compilazione manuale sui sistemi dell’Autorità.
 
Tra le altre novità annunciate dall’Autorità di Vigilanza spicca la riduzione delle informazioni richieste dalla procedura per la richiesta del Cig. Al momento l’utente deve fornire quarantadue informazioni articolate in tre sessioni di lavoro. Col nuovo metodo si potrebbe scendere a dieci inserimenti in un’unica schermata.
 
Di pari passo sono state pensate anche le maschere per l’inserimento delle informazioni, progettate in modo da ridurre al minimo le azioni e il tempo richiesto per il caricamento dei dati.
 
Le proposte di semplificazione si sono rese necessarie monitorando la fase applicativa della legge antimafia 136/2010. A fronte di un guadagno in trasparenza, conoscenza delle dinamiche di mercato ed emersione del lavoro irregolare, le norme sulla tracciabilità dei flussi finanziari hanno fatto emergere il rischio di appesantire il sistema delle aggiudicazioni.

 
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Liguria, quali scenari si aprono per architetture e cantieri? Partecipa