Carrello 0
NORMATIVA

Detrazione 55%, ammesso anche il solare termodinamico

di Paola Mammarella

Nei sistemi combinati per la produzione di energia termica ed elettrica, bonus riconosciuto solo per gli usi termici

Vedi Aggiornamento del 31/08/2012
08/02/2011 – Il bonus del 55% per la riqualificazione energetica apre al solare termodinamico. Lo chiarisce l’Agenzia delle Entrate con la Risoluzione 12/E di ieri.
 
Il Fisco ha convalidato il parere dell’Enea, in base al quale i sistemi termodinamici a concentrazione solare per la produzione di energia termica, convertibile anche in energia elettrica, sono assimilabili ai pannelli solari.
 
Le modalità con cui calcolare la detrazione variano però in base alle caratteristiche degli impianti.
 
I sistemi utilizzati solo per la produzione di acqua calda, infatti, possono beneficiare per intero della detrazione fiscale.
 
Al contrario, i sistemi per la produzione combinata di energia elettrica e termica possono usufruire del bonus del 55% solo con riferimento agli usi termici. In questi casi, la quota detraibile è calcolata in misura percentuale sulla base del rapporto tra l’energia termica prodotta e l’energia complessiva sviluppata dall’impianto.
 
La certificazione di qualità per ottenere la detrazione può essere effettuata secondo la vigente normativa europea sui collettori solari, EN 12975. Nel caso in cui la disciplina comunitaria non sia applicabile, è sufficiente une relazione sulle prestazioni del sistema approvata dall’Enea.
 
Come si è evoluto il bonus fiscale
Ricordiamo che la detrazione Irpef o Ires del 55% sulle spese per la riqualificazione energetica degli edifici è stata introdotta dalla Finanziaria 2007. La legge ammette il bonus per le spese di riqualificazione dell’intero edificio fino a 100 mila euro, realizzazione di strutture opache, finestre e installazione di pannelli solari entro il limite di 60 mila euro, e sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale entro i 30 mila euro.
 
Con la Legge di stabilità 2011 la detrazione è stata prorogata fino al 31 dicembre, prevedendo una ripartizione in 10 quote di pari importo.

Scarica la guida alla detrazione del 55% aggiornata alla Finanziaria 2011
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Please note that all

Please note that all logical oaerptors like ~, <>, >>>, & and | internally operates on a 32 bit integer, while Numbers in javascript is 64 bit floats. Try to convert 2147483648 and notice the sign.Check out the jsperfs page for other variants.However, I'm not sure if the numbers given by jsperf is accurate in this case. When using randomized data I don't get that much of a difference between the different methods. I would like to see the code that jsperf is running. I think there might be a hidden compilation that we don't see:Try this:Function( return ~~(1*'12 ) ).toString();In firefox I get:function anonymous() { return 12;}Notice that the expression has been compiled to 12. No wonder that it is faster!


x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati