Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, i tecnici chiedono norme certe e più controlli
NORMATIVA Superbonus 110%, i tecnici chiedono norme certe e più controlli
ARCHITETTURA

Treviso: l’eco-social housing di Matteo Thun

di Rossella Calabrese

Impiegata la tecnologia costruttiva delle case prefabbricate in legno

Commenti 13138
21/03/2011 – Sono pronti i 12 alloggi sociali firmati da Matteo Thun & Partners su commissione dell’A.T.E.R. Treviso a Motta di Livenza (Tv).
 
“Pensiamo che questa esperienza rappresenti un’alternativa interessante nel panorama delle costruzioni di tipo sovvenzionato, ove il rapporto utente e qualità del fabbricato è sempre stato subordinato ai contenuti livelli di spesa assegnati”, hanno dichiarato dallo studio milanese.
 
Gli appartamenti realizzati sono costati 995 euro al metro quadro. La superficie propriamente residenziale totale ammonta a 740 metri quadri, quella non residenziale (ballatoi e logge) corrisponde a 330 mq, mentre per posti auto sono impiegati 183 mq. Per la realizzazione dell’intero stabile sono stati impiegati materiali ecologici applicati alla tecnologia costruttiva delle case prefabbricate in legno, nella volontà di dar vita a una versione contemporanea della tipologia a blocco tipica degli edifici popolari a ringhiera già presenti nella zona.
 
Dal punto di vista formale ciò che più caratterizza l’edificio è la seconda pelle in lamelle di legno, pensata come un brise soleil, che riveste completamente la struttura, creando un gioco di vuoti e pieni che alleggerisce il volume “monolitico”.
 
L’involucro ligneo diventa strumento di “ricerca costante di un’adimensionalità di scala e di percezione di ciò che accade dietro la pelle, che comunque vive di ombre e riflessi a seconda che lo si veda di giorno o di notte”, spiegano da Studio Thun.
 
Strutturato su tre livelli fuori terra, l’edificio consta di un pian terreno con porticato d’ingresso, messo a punto con la tecnologia classica delle costruzioni in cemento e laterizio, mentre i successivi livelli sono caratterizzati da struttura lignea e pannellature di tamponamento prefabbricate. Al centro dello stabile è inserita una corte interna, pensata come un giardino sempreverde su cui sono affacciati gli appartamenti.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, lo conosci davvero? Scoprilo con il quiz! Partecipa