Carrello 0
AZIENDE

Tutto esaurito al workshop Rehau sull’acustica negli edifici

Commenti 3214

Commenti 3214
23/03/2011 - Si è tenuto lo scorso 11 marzo, presso la sede REHAU di Nervesa della Battaglia (TV), il workshop rivolto a progettisti e termotecnici sulla progettazione acustica degli impianti tecnici negli edifici.
 
Organizzato da REHAU Akademie con il patrocinio del Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati delle province di Treviso e di Padova, l’incontro, che ha assorbito il numero massimo di partecipanti con 40 professionisti accreditati, è stato occasione per fornire una panoramica sui metodi e sugli strumenti per il contenimento del rumore emesso dagli impianti e per approfondire l’importante tema della classificazione acustica negli edifici, alla luce degli attuali obblighi di legge e normative.
 
L’apertura dei lavori è stata affidata all’ingegner Paul Rindler, Direttore della filiale REHAU di Treviso, che ha parlato di efficienza energetica attraverso una rassegna dei principali sistemi sviluppati dall’azienda, dai profili per finestra al teleriscaldamento, passando per la geotermia e i biogas. A tenere l’intero corso, è stato invece il Prof. Antonino Di Bella, qualificato ricercatore universitario presso il Dipartimento di Fisica Tecnica della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Padova, nonché membro della Commissione Acustica dell’UNI e della COST Action TU0901.
 
La prima parte dell’incontro è stata dedicata all’analisi dei principi base per il contenimento del rumore e ai requisiti acustici degli edifici ed ha posto l’accento sugli obblighi e le responsabilità che i progettisti sono chiamati a soddisfare in fase progettuale, in riferimento alla normativa UNI EN 12345 per la previsione del rumore negli impianti tecnici. Successivamente, è stata presa in esame la norma UNI 11367 sulla certificazione acustica delle unità immobiliari e sono state analizzate nel dettaglio le nuove metodiche di verifica della rumorosità emessa dagli impianti.
 
L’incontro si è concluso con la discussione di casi concreti e la consueta sessione di domande che ha dato la possibilità ai progettisti e termotecnici di discutere e mettere a confronto le proprie esperienze professionali. Al termine del workshop i partecipanti hanno ricevuto l’attestato di frequenza che, ai fini della formazione continua dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati (G.U. n.17 del 21/01/2006), da’   diritto al riconoscimento di n. 3 crediti formativi.
 
Considerata la grande soddisfazione da parte dei partecipanti in termini di contenuti trattati, di competenza del relatore e dei servizi offerti durante il corso della giornata, REHAU proporrà una seconda edizione del seminario in data 6 maggio 2011, per dare la possibilità anche ai progettisti e ai termotecnici che non sono riusciti ad accreditarsi al presente corso a numero chiuso, di approfondire una tematica particolarmente sentita e di certo interesse per il proprio aggiornamento professionale.


REHAU su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa