Carrello 0
CONCORSI

Al via Europan 11 concorso biennale europeo under 40

di Daniela Colonna

Tema del 2011: Risonanza fra i territori e modi di vita. Quali architetture per una città sostenibile?

16/03/2011 - È partita la 11ª edizione del concorso biennale europeo Europan 11 rivolto a tutti i giovani architetti e professionisti della progettazione europei con meno di quarant'anni.
 
Tema del 2011 è "Risonanza fra i territori e modi di vita. Quali architetture per una città sostenibile?"
 
Europan è una procedura concorsuale coordinata dall’organizzazione europea Europan, unica in Europa, che riunisce, in un organismo, le Associazioni nazionali che ne condividono la missione.
 
Con la undicesima edizione, si festeggia il superamento dei suoi venti anni di attività.
 
In ciascun paese le Associazioni nazionali di Europan coinvolgono rappresentanti del mondo dell’architettura, delle istituzioni pubbliche, degli operatori e del mondo della ricerca interessati ai temi dell’abitare ed alle sperimentazioni sull’avvenire dell’ambiente residenziale e sulle trasformazioni dei “modi di vita”.
 
Tra gli obiettivi di Europan
 
• aiutare gli Enti e gli Amministratori pubblici, che aderiscono ai concorsi Europan, ad affrontare problematiche complesse difficilmente riconducibili ad altre procedure concorsuali e a dotarsi di un portafoglio di progetti di sicura qualità architettonica e urbana, contenenti elementi progettuali di livello più avanzato di un preliminare;
 
• promuovere attraverso le reti di pubblicizzazione proprie di Europan le politiche urbane delle Amministrazioni evidenziando problematiche, programmi e risultati ottenuti dagli esiti del concorso;
 
• promuovere, attraverso la pubblicizzazione delle proposte premiate e l'organizzazione di momenti di dibattito intorno ai temi della residenza e dei processi urbani innovativi, nei paesi che partecipano ad Europan, la realizzazione di studi urbani e programmi sperimentali affidati ai giovani architetti premiati;
 
• aiutare i giovani professionisti europei a far conoscere, al livello nazionale ed internazionale, le loro migliori idee progettuali.
 
Nella prospettiva di un'apertura e di una cooperazione all'interno di un'Europa allargata, il concorso mira ad approfondire le conoscenze e le riflessioni sulla residenza e sull'urbanistica e a favorire gli scambi in materia fra i vari paesi europei.
 
Il concorso intende quindi promuovere, nei paesi partecipanti, studi urbani ed interventi sperimentali nel settore dell'edilizia residenziale e attivare processi innovativi di sviluppo urbano.

In particolare il concorso è aperto a tutti i gruppi composti da un architetto, che può partecipare in forma singola oppure associato ad uno o più giovani professionisti della stessa o di altre discipline ( architetti, urbanisti, paesaggisti, ingegneri, artisti, etc.).

Tutti i candidati (capogruppo, associato, collaboratore), indipendentemente dalla loro professione, dovranno avere meno di quarant'anni alla data di scadenza della consegna dei progetti.

La data di chiusura delle registrazioni è prevista per il prossimo 10 Giugno 2011, mentre per gli elaborati c'è tempo fino al 30 giugno 2011.
 

L’iscrizione si effettua attraverso il sito web europeo: www.europan-europe.com.
 
Per un sostegno alla partecipazione si può fare riferimento al sito Europan Italia
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati