Carrello 0
Borella design "More Chairs-More Tables"!
DESIGN NEWS

Borella design "More Chairs-More Tables"!

Al Salone del Mobile tavoli e sedute per esterni e interni

11/03/2011 -Saranno tavoli e sedie i protagonisti per il nuovo marchio torinese Borella Design al Salone Internazionale del Mobile di Milano (Pad. 16 Stand F46) fra martedì 12 e domenica 17 Aprile 2011.  "Un modo per raccontare la possibilità di realizzare 'a la carte'piani e sedute per la casa, l'ufficio e gli spazi esterni" spiega Luisa Bocchietto, Art Director del nuovo marchio torinese"La capacità produttiva dell'azienda si esprime nella lavorazione altamente industrializzata e nella disponibilità di colori e finiture speciali, anche su richiesta".

Alla sua seconda partecipazione alla kermesse, Borella Design arriva con un riconoscimento importante per un'azienda che muova i primi passi nel mondo del design: l'inserimento nell'ADI Design Index 2010 del tavolo Bridge.
"La nota curiosa è che accanto a grandi nomi del design internazionale coinvolti  fin dagli esordi dall'azienda come Xavier Lust o Burkhard Vogtherr, sia stato proprio il tavolo disegnato da Sergio Borella (fondatore di Borella Design con i figli Luca e Silvia ndr) a meritare la segnalazione dell'ADI" continua Luisa Bocchietto "In verità è proprio questa competenza fuori dall'ordinario, questa capacità di chiamare a raccolta designer e tecnici di grande livello intorno a una tecnologia legata ad un diverso settore produttivo, a caratterizzare la vision di Borella e la motivazione stessa della nascita del marchio Borella Design".

Oltre al tavolo ultra-leggero in alluminio di Sergio Borella verranno presentati i tavoli componibili Tree di Vogtherr e le nuove proposte di tavoli dei designer Francesco Faccin e Alvaro Catalan de Ocon coinvolti quest'anno nel progetto di Borella.
Tra le sedute troviamo  le versatili e leggere Diva e Diva Up di BBC (l'anonimo gruppo di progettazione); lo sgabello/porta-riviste basculante Joe di Benjamin Morin, nella sua colorata semplicità e le nuove rigorose sedute di Burkhart Voghterr.
Interamente realizzati all'interno degli stabilimenti di Piobesi, tavoli, sedute, chaise longue, librerie e complementi Borella Design evidenziano nei dettagli la sapienza artigianale di esperti battilastra, le figure professionali che durante le fasi iniziali della lavorazione di nuovi concept automobilistici sostituiscono costose attrezzature di produzione. Come nei prototipi delle carrozzerie la battitura di alette sottosquadra nonché alcune rifilature non ottenibili con i laser vengono infatti eseguite manualmente.
La nuova linea di arredi coniuga dunque il design di prestigiose firme internazionali (Xavier Lust, Benjamin Morin, Toton con Antonio A.Viola, Burkhard Voghterr, Supra Design, il team BBC, Francesco Faccin, Alvaro Catalan de Ocòn, e il direttore artistico Luisa Bocchietto) a un know-how specifico nella lavorazione di materiali come l'acciaio, l'alluminio e il carbonio con dispositivi, giunti, snodi o dettagli di assoluta avanguardia. 

Borrella Design

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati