Carrello 0
AZIENDE

Anche Rockwool Italia sul Treno Verde di Legambiente

22/04/2011 - C’è anche Rockwool, azienda leader a livello mondiale nelle tecnologie edilizie per la lana di roccia, sul Treno Verde di Legambiente, che, partito il 12 marzo, attraversa l’Italia con un “carico” di iniziative volte all’informazione e all’educazione ambientale.
 
Il Treno Verde è infatti la campagna di monitoraggio sull’inquinamento acustico e atmosferico delle città italiane che Legambiente, insieme alle Ferrovie dello Stato, svolge dal 1988. Il Treno Verde sosta circa cinque giorni in ogni stazione, a seconda dell’itinerario stabilito che varia di anno in anno, dove è possibile visitare le sue carrozze allestite con mostre, plastici, sale video, sale conferenze, che fungono da veri e propri laboratori di educazione ambientale.

Contemporaneamente le centraline dell’Istituto Sperimentale delle Ferrovie dello Stato analizzano campioni d’aria (Pm10) per verificarne la qualità e raccolgono dati sull’inquinamento acustico. L’obiettivo della campagna è la sensibilizzazione dell’opinione pubblica e delle amministrazioni locali sui temi della qualità urbana.

Rockwool sale sul Treno Verde il 21 e 22 aprile a Rimini, per la chiusura della campagna. «Rockwool è orgogliosa di aderire ad un’iniziativa tanto importante come il Treno Verde che ormai da molti anni porta in giro per tutto il territorio nazionale la cultura e i valori della sostenibilità e dell’educazione ambientale», afferma Paolo Migliavacca, Business Unit Director di Rockwool Italia: «Uno dei punti chiave di questa edizione è la riqualificazione del patrimonio edilizio esistente, in cui l’isolamento termo-acustico risulta essere un elemento imprescindibile».


ROCKWOOL ITALIA su Edilportale.com

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
dante

sarebbe opportuno pero' distinguere le notizie redazionali da quelle pubblicitarie.