Carrello 0
AZIENDE

Autodesk Channel Summit 2012: Raise expectations

26/04/2011 - “Raise expectations” è stato il filo conduttore del Channel Summit 2012 per i partner Autodesk che si è tenuto il 7 aprile scorso a Milano.
 
Obiettivo dell’incontro, coordinato da Emanuel Arnaboldi - Country Channel Sales Manager Autodesk Italia – è stato quello di illustrare ai 120 rivenditori e distributori presenti per l’occasione i risultati raggiunti, le nuove sfide per il futuro e le strategie messe a punto per il nuovo anno.
 
Arnaboldi ha dato il via all’evento ringraziando i partner per i successi raggiunti nell’anno fiscale 2011, che ha registrato una crescita di Autodesk Italia del 13.5%, con soddisfacenti risultati in tutti i mercati e un buon bilanciamento tra Subscription e prodotti.
 
L’azienda ha, inoltre, ribadito il proprio impegno nel supportare la crescita del Canale attraverso una serie di iniziative, che hanno già riscosso un significativo successo. Innanzitutto, Autodesk continuerà ad investire sulla formazione con il nuovo programma di training Route 66 per rivenditori certificati Autodesk: si tratta di molteplici seminari che si svolgeranno nel corso di ogni trimestre e saranno dedicati a diverse tematiche, fra cui marketing, comunicazione, vendite, prevendite. Autodesk non farà mancare il proprio supporto al Canale anche attraverso l’iniziativa “Growth Funds”, che punta a incentivare i partner ad assumere nuove figure sales a supporto delle vendite.
 
Continua, inoltre, la collaborazione col leader europeo del finanziamento BNP Paribas Lease Group per agevolare l'accesso dei professionisti del settore industriale, dell’architettura, dell'edilizia e dell’entertainment alle nuove tecnologie di modellazione e ingegneria 2D e 3D. In un contesto economico particolarmente complesso come quello attuale, per facilitare l’acquisto di software, hardware e servizi, Autodesk e BNP Paribas Lease Group collaborano per offrire a tutti i propri attuali o futuri clienti una soluzione finanziaria nuova e competitiva che rappresenta un’importante alternativa al credito classico e all’autofinanziamento. Tra i vantaggi dell’accordo, la capacità di coordinare le richieste di finanziamento al 100% online, la tempestività nell’evasione delle pratiche, la possibilità di accedere più agevolmente alle tecnologie necessarie grazie a soluzioni di finanziamento personalizzate, la distribuzione su più anni del costo relativo alle soluzioni acquistate (Ulteriori informazioni alla pagina web: http://www.autodesk.it/finanziamento).
 
“I primi paesi a usufruire dell’accordo – ha chiarito Emanuel Arnaboldi - sono stati Francia, Italia, Spagna, Portogallo e Grecia. Con le soluzioni offerte da BNP Paribas Lease Group, i rivenditori certificati Autodesk sono in grado di fornire ai loro clienti soluzioni complete di hardware, software e servizi, senza che essi debbano incorrere in problemi di liquidità. In questo modo si agevola l’accesso alle tecnologie Autodesk, oltre a sostenere attivamente la rete dei rivenditori nello sviluppo e nella gestione della loro attività”.
 
Durante l’incontro, Emanuel Arnaboldi ha annunciato anche l’introduzione di un nuovo livello di partnership all’interno dell’Autodesk Partner Program, al fine di misurare il lavoro dei partner per premiare quelli meritevoli. Ai tre livelli di partnership tradizionali - Gold, Silver e Bronze – si aggiunge ora il Platinum, che sarà assegnato ai partner che dimostreranno le più approfondite competenze tecniche, i migliori servizi di supporto e formazione, il conseguimento di tutte le certificazioni necessarie e i più alti standard qualitativi in termini di soddisfazione dei clienti.
 
Il Channel Summit 2012 è stata anche l’occasione per presentare al Canale i rilasci 2012 di tutti i software di casa Autodesk e per lanciare la nuova famiglia di Suite per la progettazione 2D e 3D, che riuniscono in convenienti pacchetti gruppi di prodotti complementari dedicati all’edilizia, alle infrastrutture, all’industria manifatturiera e al visual design, per offrire agli utenti un valido supporto nella gestione di dati, processi e flussi di lavoro.
 
“Le nuove Suite Autodesk sono state pensate per portare avanti il nostro obiettivo di rendere sempre più semplice l’accesso alle più evolute tecnologie di progettazione” – ha spiegato Emanuel Arnaboldi, Country Channel Sales Manager Autodesk Italia. “Questa serie di Suite supporta in modo completo i workflow di progettazione aiutando i nostri clienti a sfruttare al meglio le tecnologie di visualizzazione e simulazione e a far propri il prima possibile alcuni processi di lavoro innovativi come il Building Information Modeling, il Digital Prototyping e il Digital Entertainment Creation. Investire in innovazione è più semplice se hai alle spalle un team affidabile e Autodesk può fare affidamento su di un’ottima squadra, forte e capace, costituita dai propri rivenditori e distributori al servizio del cliente”.
 
Per continuare ad essere innovativi e fronteggiare le sfide di mercato presenti e future Autodesk non solo punta allo sviluppo di prodotti ogni anno più competitivi, ma si impegna anche a supportare le future generazioni di progettisti, attraverso specifiche risorse didattiche e programmi di formazione per le scuole di tutto il mondo al fine di incoraggiare i giovani talenti nel loro percorso di crescita professionale, offrendo l’opportunità di sperimentare gratuitamente i propri strumenti di progettazione all’avanguardia (www.autodesk.it/education).
 
Informazioni su Autodesk
Autodesk, Inc., è leader mondiale nella fornitura di software di progettazione e intrattenimento 3D. Clienti del settore edilizio, industriale, delle infrastrutture, dei mezzi di comunicazione e dello spettacolo – fra cui agli ultimi 15 vincitori degli Academy Award per gli effetti speciali - adottano i software Autodesk per progettare, visualizzare e simulare le loro idee prima di metterle in pratica. Sin dall'introduzione di AutoCAD nel 1982, Autodesk continua a sviluppare il più ampio portafoglio di software all'avanguardia per il mercato globale. Per ulteriori informazioni su Autodesk, visitare il sito www.autodesk.it.

AUTODESK su Edilportale.com


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati