Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Fotovoltaico sul tetto del fabbricato adiacente, ok al superbonus
NORMATIVA Fotovoltaico sul tetto del fabbricato adiacente, ok al superbonus
AZIENDE

DuPont(tm) SentryGlas(R) per la costruzione di strutture sostenibili

08/04/2011 - Fraunhofer Gesellschaft ha recentemente scelto di utilizzare il vetro di sicurezza stratificato SIGAPLUS® della ditta FLACHGLAS Wernberg per la ristrutturazione della facciata della sede principale di Monaco (Germania).  Il vetro di sicurezza stratificato SIGAPLUS® è prodotto con l’interstrato ad elevata resistenza ed elevata rigidità DuPont™ SentryGlas®, che offre le prestazioni conformi ai requisiti di sicurezza, con un peso particolarmente basso. Di conseguenza, è stato possibile utilizzare la struttura di supporto esistente, progettata in origine per l’ utilizzo con vetro di sicurezza temperato. Pertanto il completamento dell’intero progetto di ristrutturazione dell’ampia facciata è stato particolarmente vantaggioso in termini di costi.
 
Durante i lavori di ristrutturazione e rinnovamento delle facciate si rileva una crescente tendenza a sostituire pannelli esistenti in vetro di sicurezza temperato con altri realizzati in vetro di sicurezza stratificato.  Uno dei vantaggi del vetro di sicurezza stratificato è che in caso di rottura, i frammenti di vetro rimangono attaccati all’interstrato in modo che il pannello rimanga quasi completamente intatto all’interno dei punti di fissaggio, offrendo un’elevata resistenza post rottura del vetro.
 
Tuttavia, poiché il vetro stratificato standard con interstrato in PVB, che fornisce la stessa capacità di carico del vetro di sicurezza temperato, è decisamente più pesante, il suo utilizzo in sostituzione può spesso comportare notevoli costi per rinnovare o rinforzare la struttura esistente. Il vetro di sicurezza stratificato con l’interstrato SentryGlas®, con un peso decisamente inferiore, permette ora di realizzare progetti di ristrutturazione efficienti in termini di costi.
 
Questa era la situazione di Fraunhofer Gesellschaft nel sua sede centrale.  La facciata dell’edificio era stata completata in origine con vetro di sicurezza temperato, che doveva essere sostituito con vetro di sicurezza stratificato, sulla base di un progetto di rimodernamento.  I vetri stratificati standard con polivinilbutirrale (PVB) avrebbero avuto un peso eccessivo rispetto alla struttura portante e ai telai metallici dei pannelli, e avrebbero richiesto ampie modifiche strutturali dell’edificio.
 
FLACHGLAS Wernberg ha calcolato, con l’assistenza di DuPont, che un vetro stratificato composto da due lastre di vetro di sicurezza temperato spesse 5 mm di vetro float extra chiaro, più l’interstrato SentryGlas® da 1.52 mm, era assolutamente in grado di sopportare il carico previsto dal progetto.  Poiché lo spessore complessivo del vetro (10 mm) era lo stesso del pannello di vetro di sicurezza temperato usato in precedenza, gli ingegneri strutturali ne hanno approvato direttamente il suo utilizzo in sostituzione.  Questa soluzione è stata ritenuta l’alternativa più efficiente in termini di costi, nonostante il costo per metro quadrato della vetrata fosse più elevato, poiché non richiedeva alcun intervento strutturale.
 
Complessivamente, questa parte del progetto comprendeva la ristrutturazione di una superficie di 1700 metri quadrati.  La progettazione e l’implementazione del progetto di ammodernamento sono stati realizzati da Atzinger Glasbau GmbH of Osterhofen-Altenmarkt (Germania).
 
Informazioni di riferimento
Rispetto a un interstrato standard in PVB, l’interstrato SentryGlas® è 100 volte più rigido e cinque volte più resistente.. Ciò permette una trasmissione del carico pressochè perfetta tra le due lastre di vetro della struttura stratificata.  Pertanto, i vetri stratificati con SentryGlas® mostrano meno della metà della freccia rispetto a vetri stratificati in PVB, se sottoposti allo stesso carico, e quasi lo stesso comportamento del vetro monolitico dello stesso spessore.  I vetri stratificati con SentryGlas® sono in grado di sopportare impatti di gran lunga superiori rispetto ai vetri stratificati tradizionali in PVB, e, in caso di rottura del vetro, mantengono una maggiore resistenza post-rottura.  I vetri di sicurezza stratificati con SentryGlas® hanno ottenuto in Germania alla fine del 2009 la garanzia ‘Allgemeine bauaufsichtliche Zulassung’ (approvazione generale per l’utilizzo nell’edilizia).
 
I vetri di sicurezza stratificati con SentryGlas® vengono utilizzati in progetti architettonici in tutto il mondo, ad esempio per balaustre vetrate, pavimentazioni, scalinate e ponti pedonali.  In tutte queste applicazioni, il peso ridotto della vetrata ha un effetto determinante sui costi di trasporto.  Inoltre, se un pannello di vetro stratificato con l’interstrato SentryGlas® è di circa un terzo più sottile e più leggero di un pannello con le stesse prestazioni realizzato in PVB, ne deriva che la capacità di trasporto aumenta in proporzione.  In aggiunta, accade spesso che i produttori di vetro possano utilizzare elevatori standard durante la movimentazione di vetri stratificati con SentryGlas®, mentre per pannelli piu’ pesanti con interstrato in PVB si rende spesso necessario il ricorso a una ditta specializzata.  In conclusione, l’uso di pannelli di vetro di sicurezza stratificato più sottili contribuisce alla costruzione di strutture più sostenibili: se per la manifattura occorre meno materiale, si consumano meno risorse e si riduce l’impatto ambientale.


DuPont de Nemours Italiana su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui