Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, ecco il modulo unico CILAS
NORMATIVA Superbonus 110%, ecco il modulo unico CILAS
AZIENDE

Il nuovo stabilimento RÖFIX per prodotti in pasta a Prevalle

Commenti 3969
26/04/2011 - RÖFIX dà inizio alle attività produttive dei rivestimenti in pasta decorrativi presso il nuovissimo impianto industriale automatizzato a Prevalle, in provincia di Brescia. Da oggi l’azienda può disporre di un vero e proprio centro logistico ad alto livello di prestazioni, di un centro dedicato ai calcestruzzi ed agli intonaci ancora più efficiente e pronto per la produzione di tutte le tipologie di prodotti RÖFIX.
 
Grazie al potenziamento di questo stabilimento, oggi è possibile implementare la produzione italiana con una nuova qualità dei prodotti. Lo sviluppo dell’unità produttiva di Prevalle, oltre ad offrire nuove opportunità di lavoro, permette di servire al meglio l’area del Centro Sud, fornendo un grande vantaggio in termini logisitici e consentendo di importare il prezioso know how della Fixit-Holding.
 
In precedenza la sede produttiva era posizionata in due luoghi diversi, situazione che trova una soluzione ottimale tramite la rinnovata sede di Prevalle, che incorpora tutte le principali fasi di produzione e lavorazione, necessarie per consegnare al cliente un prodotto pronto all’uso. La concentrazione delle attività in un unico punto consente migliori tempistiche tra la fase dell’ordine, da parte del cliente, e quella di evasione dello stesso da parte dell’azienda.
 
“Con questo nuovo assetto le prospettive sono quelle di uno sviluppo nel campo della pittura, in modo da poter fornire al cliente una gamma di prodotti sempre più completa, che includa anche i trattamenti da esterno;  la produzione dei rivestimenti potrà avvenire in un’unica fase, quella della miscelazione. Un vero risparmio in termini logistici, soprattutto per i nostri clienti. Più rapidi saremo noi, più rapidi potranno essere le aziende che si rivolgeranno a RÖFIX”, commenta Reinhard Stadler, Direttore Vendite.
 
"La produzione in Italia dei rivestimenti in pasta dà senz'altro il via ad una nuova era per la nostra azienda - commenta Federico Milani, Responsabile Controllo Qualità – e per questo motivo abbiamo puntato su una formulazione innovativa, che possa soddisfare ogni nostro singolo cliente. La resistenza alle muffe ed agli agenti atmosferici è come sempre un aspetto curato con estrema attenzione da RÖFIX, ed anche la qualità italiana dei nostri rivestimenti sarà particolarmente efficace nella protezione a murature e nei sistemi ad isolamento termico. Oltremodo, l'introduzione di nuove materie prime esalterà la luminosità dei nostri materiali, rendendoli ancora più vivi e brillanti".
 
Con circa 5.000 metri quadrati di piazzale, 2.000 metri di capannone, un’area tecnologica dedicata e 6 persone impiegate, l’impianto di Prevalle si presenta come una struttura per la produzione completamente automatizzata, in grado di coprire quasi l’intera gamma RÖFIX. Al momento verranno realizzate le 4 linee di prodotti (acrilico, silossanico, silicato e SiSi), ma in futuro è possibile che se ne aggiungano delle altre, fattore che dipenderà dagli sviluppi del mercato. Un’importante aspetto tecnico è rappresentato dalla presenza del potente impianto a dosaggio multiplo, dotato di due dispersori e grazie ai quali è possibile colorare il rivestimento direttamente in vasca da un minimo di 600 kg fino a 3.000 kg per volta.
 
“L’azienda crede nel mercato italiano - afferma Maurizio Bonetto, Direttore Tecnico - e ha deciso di potenziare la produzione, portando prodotti di qualità con questo nuovo impianto, che gode di elevata automazione e di un impianto di supervisione moderno e molto pulito rispetto all’inquinamento per le varie granulometrie, aspetti che lo differenziano dalle realizzazioni passate o da quelle della concorrenza. Si avvicina la tecnologia al cliente, un fattore fondamentale per il mercato, così come l’adeguamento del prodotto ed una maggiore flessibilità dell’azienda rispetto alle esigenze di clienti”.

RÖFIX  su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui