Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
PNRR, assegnati alle Regioni 7,5 miliardi di euro per infrastrutture ed edilizia
LAVORI PUBBLICI PNRR, assegnati alle Regioni 7,5 miliardi di euro per infrastrutture ed edilizia
AZIENDE

Sondaggio Autodesk conferma la crescente diffusione del BIM

Commenti 2050
18/04/2011 - I risultati di una recente ricerca paneuropea commissionata da Autodesk Inc., che ha coinvolto i responsabili di oltre 100 studi attivi nel settore dell’architettura, dell’ingegneria e delle costruzioni, evidenziano una crescente diffusione del Building Information Modeling (BIM) in tutt’Europa e suggeriscono un ulteriore incremento entro il 2013.
 
Il Building Information Modeling (BIM) è un processo di lavoro integrato basato su un modello digitale intelligente che fornisce le informazioni necessarie per realizzare e gestire progetti architettonici in modo più veloce ed economico e con minor impatto ambientale. Il modello 3D alla base del processo consente di visualizzare e simulare virtualmente aspetto, performance e costi degli edifici prima della loro effettiva costruzione.
 
Oltre 100 professionisti hanno partecipato al sondaggio in occasione delle Autodesk BIM Conference di Londra, Monaco e Milano al termine dello scorso anno.  Il 60% degli intervistati in UK, il 57% in Germania e il 55% in Italia ha affermato di avere già implementato il metodo BIM all’interno dei propri studi. Fra coloro che ancora non lo adottano, l’82% in UK, l’85% in Germania e il 42% in Italia ha dichiarato la propria intenzione di implementarlo nel corso dei prossimi due anni. 
 
La maggior parte degli intervistati ritiene che la recente fase di recessione economica abbia rappresentato uno stimolo al cambiamento all’interno del mercato edilizio (70% in UK e 51% in Italia e Germania).  “I professionisti di tutti e tre i paesi coinvolti nel sondaggio - commenta Pete Baxter, senior director di Autodesk - concordano nel ritenere che la crescente diffusione del BIM sia una diretta conseguenza della maggiore consapevolezza che le aziende hanno sviluppato negli ultimi anni riguardo agli sprechi e alle inefficienze energetiche e alla necessità di favorire una progettazione più sostenibile”. 
 
Fra i principali vantaggi offerti dal BIM, i professionisti inglesi e tedeschi hanno indicato “migliora la collaborazione” mentre gli italiani hanno selezionato “aiuta a gestire più velocemente eventuali modifiche di progettazione”.  Tutti concordano nel segnalare la “resistenza culturale al cambiamento” come la più grande barriera all’adozione del BIM. I costi compaiono in fondo alla lista per italiani e inglesi, mentre per il 28% dei professionisti tedeschi continuano a rappresentare un ostacolo contro il 12.3% in UK e il 18% in Italia.

AUTODESK su Edilportale.com
 
Il report completo può essere scaricato al seguente link:
 
http://images.autodesk.com/adsk/files/business_value_of_bim_in_europe_smr_final.pdf
 
Soluzioni Autodesk per il Building Information Modeling
Le soluzioni Autodesk per il BIM sono basate su modelli sviluppati con i software della famiglia Autodesk Revit – dedicati all’architettura, all’ingegneria strutturale, nonché meccanica, elettrica e impiantistica (MEP). AutoCAD Civil 3D è la soluzione BIM specifica per il settore delle infrastrutture concepita per ingegneri civili, progettisti e tecnici che lavorano su progetti relativi ai trasporti, allo sviluppo territoriale, ai sistemi idrici. L’ampio portfolio Autodesk, inclusi i software
AutoCAD per la documentazione e il disegno professionali, completa la gamma dei prodotti creati appositamente per il BIM consentendo di espanderne le potenzialità.
 
Informazioni su Autodesk
Autodesk, Inc., è leader mondiale nella fornitura di software di progettazione e intrattenimento 3D. Clienti del settore edilizio, industriale, delle infrastrutture, dei mezzi di comunicazione e dello spettacolo – fra cui agli ultimi 15 vincitori degli Academy Award per gli effetti speciali - adottano i software Autodesk per progettare, visualizzare e simulare le loro idee prima di metterle in pratica. Sin dall'introduzione di AutoCAD nel 1982, Autodesk continua a sviluppare il più ampio portafoglio di software all'avanguardia per il mercato globale. Per ulteriori informazioni su Autodesk, visitare il sito www.autodesk.it.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui