Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Recovery Plan, Draghi: ‘supervisione politica affidata al Governo, operatività agli enti locali’
LAVORI PUBBLICI Recovery Plan, Draghi: ‘supervisione politica affidata al Governo, operatività agli enti locali’
AZIENDE

Stabilimenti Saint-Gobain, in arrivo impianti fotovoltaici sui tetti

Commenti 5104
22/04/2011 - Il Gruppo Saint-Gobain, sempre impegnato sul fronte della sostenibilità, ha scelto di lanciare una nuova, importante iniziativa che contribuirà al bilancio energetico positivo per l’ambiente: la realizzazione di impianti fotovoltaici sui tetti delle unità produttive. 
 
Il Gruppo Saint-Gobain, leader nelle soluzioni per l’edilizia moderna e sostenibile, consolida sempre di più il proprio posizionamento nel settore dell’efficienza energetica. Saint-Gobain Italia ha accolto e sostenuto immediatamente questa politica ed è pronta ad annunciare il suo primo intervento di riqualificazione dei tetti, che sarà realizzato nello stabilimento di Gyproc Saint-Gobain a Casola Valsenio (RA), con una delle più significative installazioni di pannelli fotovoltaici, a livello regionale. Sono in studio già altri quattro siti, in Molise, Puglia, Piemonte e Lombardia. Al termine di questa operazione, saranno circa venti gli stabilimenti coinvolti su tutto il territorio nazionale. 
 
L’attività sul primo sito è stata presentata oggi venerdì 22 aprile, nel corso di un incontro stampa, che si è svolto a Casola Valsenio. Sono intervenuti Gianni Scotti, Amministratore Delegato Gruppo Saint-Gobain Italia, Marco Corradi, Direttore Generale di Gyproc Saint-Gobain, Gaetano Terrasini, Direttore generale di Saint-Gobain Solar, Luca Albertini, Direttore dello stabilimento di Casola di Gyproc Saint-Gobain, l'Assessore alle attività produttive della Regione Emilia Romagna, Gian Carlo Muzzarelli, il Vicepresidente della Provincia di Ravenna, Claudio Casadio, l'Assessore all'ambiente della Provincia, Andrea Mengozzi ed il Sindaco di Casola Valsenio, Nicola Iseppi
 
Nel dare l’annuncio dell’avvio del progetto Gianni Scotti, Amministratore Delegato del Gruppo Saint-Gobain Italia, ha dichiarato:
 
“In qualità di Gruppo impegnato sul fronte della sostenibilità siamo orgogliosi di annunciare oggi, l’avvio di un progetto di qualità e di grande valore per il nostro Gruppo e soprattutto per le comunità locali, in cui i nostri stabilimenti operano. L’installazione dei pannelli fotovoltaici permette un grosso risparmio di energia da combustibili tossici e una conseguente riduzione di emissioni di anidride carbonica in atmosfera di oltre 510 tonnellate all’anno. Riteniamo che l’approccio sostenibile richieda una sostanziale rivoluzione nel settore edilizio, a cominciare dai nostri stabilimenti. Il nostro impegno nel promuovere e investire in energia solare ha un duplice obiettivo: diffondere l’uso di una tecnologia pulita, sicura e affidabile e dare un impulso e un segnale positivo al settore, migliorando l'economia locale e nazionale.”
 
Molto soddisfatto per questo importante progetto è il sindaco di Casola Valsenio, Nicola Iseppi che afferma:
 
"Per il Comune di Casola Valsenio questo investimento rappresenta un segnale importante per la vitalità dello stabilimento Saint-Gobain, soprattutto in questo delicato momento dell'economia. E' un segnale che fa bene ai lavoratori e alle loro famiglie, meriti che vanno riconosciuti all'azienda. Si tratta di un investimento che porterà importanti benefici ambientali che si andranno a sommare all'azione già intrapresa da qualche anno dall'Amministrazione comunale sulle energie rinnovabili attraverso Senio Energia. E' un grande piacere
 
poter assistere alle scelte comuni del pubblico e del privato, segno di una comunità viva, forte e intraprendente".
 
L’intervento a Casola Valsenio
L’intervento nello stabilimento produttivo di Gyproc Saint-Gobain a Casola Valsenio (RA) rappresenta il primo passo di un progetto più ampio e articolato, che prevede una prima analisi per favorire la riconversione dei tetti dei siti produttivi Saint-Gobain in Italia.
 
Sarà Saint-Gobain Solar a fornire i moduli fotovoltaici Powermax, con film sottile con tecnologia CIS, prodotti regolarmente ad oggi con efficienza energetica superiore al 12%.
 
Le caratteristiche del pannello Powermax permettono un’installazione sia verticale sia orizzontale, mantenendo le stesse prestazioni e ottenere una producibilità di circa 1.000 KWh/KWp anno, nonostante l’applicazione su falda con condizioni sfavorevoli. I risultati saranno dunque superiori rispetto alle performance permesse dalla tecnologia cristallina.
 
L’impianto di Casola Valsenio produrrà 967 MWh/anno di energia pulita e permetterà di risparmiare 241,75 TEP ovvero 514.444 kg di CO2 all'anno, si svilupperà su tutte le principali coperture del sito per una potenza installata di circa 1 MWp. La fine lavori è attesa per il mese di luglio 2011 e la connessione il prossimo autunno.
 
Alcune informazioni sullo stabilimento
Lo stabilimento di Casola Valsenio (RA)  rappresenta uno dei principali siti produttivi di Gyproc Saint-Gobain, azienda leader mondiale nel mercato dei sistemi a secco e degli intonaci a base gesso.
 
Nasce nel 1982 concentrando la sua attività, in un primo tempo, sulla produzione di intonaci a base gesso, integrando poi dal 1990 in poi, la produzione di lastre di gesso rivestito. Ad oggi conta circa 90 dipendenti.
 
Si sviluppa su una superficie di circa 8 ettari di cui 20.000 m2 coperti a pochi kilometri della splendida Cava di Monte Tondo posta lungo la dorsale del gesso appenninica da cui estrae pietra di gesso.
 


Saint-Gobain Solar su Edilportale.com


Gruppo SAINT-GOBAIN su Edilportale.com


Gyproc Saint-Gobain su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui