Carrello 0
Al via il concorso Colours' Attack
CONCORSI

Al via il concorso Colours' Attack

di Daniela Colonna

In gara idee creative e originali per il lancio dei nuovi 8 Rich Colours

20/04/2011 - Pop’Set, il premium brand di carte riciclate firmate Arjowiggins Creative Papers, sfida i creativi con il concorso Colours’ Attack.

Tutti sono chiamati all’espressione di estro e originalità, dando vita al proprio personale C-Myk, la piccola creatura di carta ideata dall’artista e grafico giapponese Shin Tanaka.

Un caratteristico paper toy creato per supportare il lancio dei nuovi 8 Rich Colours che ampliano l’offerta cromatica e le possibilità creative di Pop’Set.

Con il concorso Colours’ Attack, C-Myk, da sempre riconosciuto come un termine tecnico legato al mondo della stampa, diventa, dunque, anche un’opera d’arte in miniatura.

L’iniziativa, che vedrà la partecipazione straordinaria di artisti famosi in tutto il mondo, è rivolta a designer professionisti, operatori del settore e studenti. Una competizione amichevole che sostiene, inoltre, il 'Premio per l’Artigianato d’Eccellenza’ dell’UNESCO.

Un’esposizione dei C-Myk più belli e fantasiosi prenderà vita la prossima estate a Londra, in occasione della mostra ‘New Blood’ organizzata da D&AD. Grazie ai suoi colori intensi e vivaci, Pop’Set è la carta ideale per la realizzazione di applicazioni di forte impatto: dalla pubblicità alla stampa promozionale, dal direct mailing al packaging di lusso e non solo.

I nuovi 8 Rich Colours - Infra Violet, Lime Tonic, Cosmo Pink, Cactus Green, Urban Grey, Riviera Blue, Hot Brown e Ultra Red - assieme alle tonalità già disponibili, offrono ai designer infinite possibilità di esplorare il proprio lato frizzante e giocoso.

Colori accesi e vivaci che riflettono l’intero spettro cromatico con una scelta di 31 sfumature dal bianco brillante al nero estremo. Prodotta per il 30% con carta riciclata premium e certificata FSC, la gamma di carte colorate e cartoncini Pop’Set è disponibile in 9 grammature da 80g all’inedito 400g, con l’aggiunta di tre nuovi formati di buste.

Dai colori esplosivi di Pop’Set nasce dunque il concorso Colours’ Attack. Arjowiggins Creative Papers promuoverà il contest, inviando un mailer completo di carta e template con cui creare il proprio C-Myk.

L’iniziativa si svolgerà secondo le modalità indicate sul sito web dedicato www.popsetpaper.com. In base al regolamento, i creatori dei C-Myk dovranno immortalare il proprio paper toy e caricare le foto sul sito di Pop’Set, nonché sul canale Facebook associato.

In questo modo le realizzazioni potranno essere votate dagli utenti. Una giuria composta da designer esperti selezionerà i lavori migliori, che verranno esposti nella galleria VIP di Arjowiggins Creative Papers nel corso della mostra ‘New Blood’ di giugno 2011 organizzata da D&AD.

In quest’occasione i C-Myk verranno venduti e il ricavato verrà devoluto al ‘Premio per l’Artigianato d’Eccellenza’dell’UNESCO con l’obiettivo di incentivare la produzione di manufatti di qualità realizzati in modo responsabile e nel rispetto dell’ambiente.
Un progetto che prevede, inoltre, servizi di formazione e di sostegno ai produttori, permettendo loro di raggiungere nuovi mercati e creare dei modelli organizzativi sostenibili.

Il C-Myk firmato da Shin Tanaka è ispirato alla cultura della Street Art giapponese in cui giocattoli poco costosi diventano espressione della personalità creativa dei rispettivi proprietari. Con la sua forma dinamica e i suoi colori esplosivi, C-Myk somiglia a un diamante pronto a illuminare tutto ciò che è intorno ad esso.

Come spiega Tanaka: ‘C-Myk è una creatura molto speciale. Nato dalla luce del sole, è venuto sulla terra per rendere la nostra vita più pop e colorata’.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati