Carrello 0
RISPARMIO ENERGETICO

Basilicata, un software per la sostenibilità degli edifici

Sistema di calcolo di rapida applicazione per gli edifici residenziali

Vedi Aggiornamento del 13/06/2011
14/04/2011 - Il Dipartimento Infrastrutture, Opere Pubbliche e Mobilità della Regione Basilicata mette a disposizione sul proprio sito il software applicativo del “Sistema di valutazione energetico-ambientale degli edifici residenziali”, strumento di misurazione della sostenibilità energetico-ambientale degli edifici residenziali per gli interventi edilizi da realizzarsi sul territorio regionale.
 
La Regione Basilicata si è dotata, già nel 2006, di un sistema di valutazione, denominato Protocollo Sintetico Basilicata (DGR 724/2006), recentemente aggiornato con DGR 695/2010. Il Protocollo sintetico è uno strumento che permette di stimare il livello di qualità ambientale di un edificio residenziale misurandone la prestazione rispetto a essenziali 14 criteri selezionati, afferenti a tre macro-aree di valutazione, attraverso la puntuale compilazione delle relative 14 schede applicative, utilizzando modalità e criteri di verifica che, soprattutto per l'aspetto energetico, risultano di complessa misurazione.
 
L’esigenza, quindi, di favorire un’ampia diffusione della metodologia di calcolo ha indotto il Dipartimento a ricercare e fornire un software applicativo che, implementando le caratteristiche del vigente Protocollo sintetico Basilicata 2009, permetta di accedere ad un sistema di calcolo di rapida e corretta applicazione, consentendo, altresì, alle amministrazioni preposte, di espletare le necessarie verifiche avvalendosi di un sistema riconosciuto e opportunamente validato.
 
L’impegno del Dipartimento è ora orientato al successivo aggiornamento e ad estendere il Sistema di valutazione energetico-ambientale dalla versione sintetica alla versione completa, attraverso l’integrazione di aree e criteri di valutazione per addivenire a livelli di approfondimento di maggiore dettaglio a garanzia di più ampi margini di rendimento energetico-ambientale.
 
Scarica il software
 
 
Fonte: Regione Basilicata



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui