Carrello 0
A Braga il ‘Meltino Bar & Lounge’ di LOFF
CASE & INTERNI

A Braga il ‘Meltino Bar & Lounge’ di LOFF

di Cecilia Di Marzo

La geometrizzazione di un chicco di caffè

05/04/2011 – Meltino Bar & Lounge è uno spazio creato per una caffetteria che ha sede in un centro commerciale di Braga in Portogallo. Sia la zona lounge che la zona coffee-bar sono simili e trasparenti, anche se la prima offre un'atmosfera rilassata e prodotti gourmet, la seconda è specificatamente concepita per bere il caffè.

Cláudia Costa
, dello studio Loff, ha concepito questo progetto partendo dalla geometrizzazione dei chicchi di caffè e ponendosi sempre come obiettivo che il consumatore non avesse la percezione di trovarsi all’interno di un centro commerciale.
Il risultato finale è un'invasione di chicchi di caffè che fanno mostra di sé, perforando pareti e tetti.

Nel primo incontro con il cliente, a Loff è stato chiesto un progetto carismatico e unico per il bar con l'identità del brand Meltino. L'idea era di creare un progetto che permanesse nella memoria visiva del pubblico. La prima intenzione era quella di costruire un Bar all'interno di un centro commerciale senza un senso di chiusura in uno spazio limitato.
Il pensiero di come fare ad essere all’interno pur non avendone la sensazione, l’idea della scatola nella scatola, della luce, della trasparenza, della deframmentazione dello spazio, del benessere associato al semplice atto di bere il caffè: tutti concetti sempre presenti nella progettazione.

Il progetto è suddiviso in tre aree: due volumi e un piazzale interno, soprelevato rispetto al piano del centro commerciale. I due volumi sono identici e traslucidi. Tuttavia, hanno differenti utilizzi e arredi. Il primo (spazio lounge) comprende una zona relax dove è servito il caffè gourmet. Nel secondo volume (il bar vero e proprio) si può prendere un caffè espresso.

Il “chicco di caffè” è stato disegnato in varie scale. È stata poi costruita una matrice in forma di 3 pannelli (3 metri di altezza per 1 metro di larghezza), che, rovesciata, ha creato un totale di 6 pannelli distinti. Le pareti ed i soffitti sono stati duplicati e la parte centrale di quest’ultimo è più alta per creare uno spazio più dinamico. La struttura è in legno di pino, il rivestimento di pareti, soffitti e bancone è in MDF dipinto di bianco, il pavimento è in linoleum.

Tavoli e stoviglie sono stati disegnati nei dettagli e l'arredamento è stato rivestito con un materiale unico e innovativo derivato dai residui di caffè. Per l’illuminazione dell’intero progetto sono state usate lampade dicroiche a luce indiretta e lampade alogene nel bar. Per l’illuminazione del logo sono stati applicati nel lettering dei LED arancioni.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
hYTJDqyIuSkR

I wanted to live abroad

thumb profile
HIyuyPYThCIEEMBId

I'd like to change some money

thumb profile
kSDrPixkCeYTzk

Special Delivery

thumb profile
xswvpvdaHtNy

I'm from England

thumb profile
VESuJNJRkHckIZ

I work with computers

thumb profile
VPjdJIiGzzHMC

Until August

thumb profile
bvCrrqlhCOzvPZULuRa

Have you got a current driving licence?

thumb profile
CpxcNgJdLbkRvAR

Cool site goodluck :)

thumb profile
osJpHrQqUiLIzvuqI

What do you do?


x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati