Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, via libera della Camera al Decreto Rilancio
NORMATIVA Superbonus 110%, via libera della Camera al Decreto Rilancio
LAVORI PUBBLICI

Via libera del CIPE al Piano nazionale di edilizia abitativa

di Rossella Calabrese

Attivati fondi statali per 298 milioni di euro, regionali per 442 milioni e fondi privati per 2 miliardi

Vedi Aggiornamento del 21/02/2013
Commenti 6202
09/05/2011 - Nella riunione del 5 maggio scorso, il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (CIPE) ha approvato gli accordi di programma tra il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e 15 Regioni sul Piano nazionale di edilizia abitativa.
 
Le Regioni interessate sono: Basilicata, Campania, Emilia-Romagna, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto e la Provincia autonoma di Trento.
 
Vengono così attivati fondi statali per 298 milioni di euro, fondi regionali per 442 milioni di euro e fondi privati per 2 miliardi di euro, consentendo la realizzazione di 15.200 alloggi.
 
Tali risorse - spiega la nota del CIPE - si aggiungono ai 140 milioni di euro già stanziati a favore del sistema di fondi immobiliari per l’edilizia residenziale in risposta al fabbisogno complessivo di abitazioni da parte delle categorie sociali svantaggiate.
 
Il rilevante contributo privato - si legge in un comunicato del Governo - permette di ampliare la dimensione dell’intervento rispetto a quanto sarebbe stato possibile fare con i soli fondi pubblici, in coerenza con la politica di stabilità finanziaria intrapresa dal Governo. L’apertura dei cantieri per costruzioni e ristrutturazioni, sostenuto da questa misura, assieme alle altre contenute nel cosiddetto “Piano Casa”, contribuirà al rilancio del settore edile in Italia, particolarmente colpito negli ultimi anni dalla crisi economica e finanziaria.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Edilizia, Superbonus 110%, Semplificazioni. Quali sono le misure più urgenti? Leggi i risultati