Carrello 0
AZIENDE

Anthra-Zinc per il Melbourne Convention Centre

Realizzato con i profili a doghe VMZINC nella finitura ANTHRA-ZINC, ha ottenuto il massimo riconoscimento della certificazione ambientale Green Star

27/06/2011 - L’utilizzo dello zinco laminato, materiale che non richiede manutenzione o sostituzioni, completamente riciclabile e che necessita di un consumo energetico ridotto per la sua produzione, è un plus valore per gli edifici, molti dei quali vengono accreditati con la certificazione ambientale.
 
In Australia, il Melbourne Convention Centre grazie al “Six Green Stars”, il più alto riconoscimento della certificazione Green Stars, è risultato il vincitore della categoria “Edifici pubblici e progettazione urbana” del concorso americano per l’edilizia sostenibile “BPN Sustainability Award 2009”, su progetto di NH Architecture & Woods Bagot.
 
L’edificio presenta prestazioni ambientali e costruttive di elevato valore soprattutto per quanto riguarda le categorie energia, acqua, qualità degli ambienti interni e materiali. In particolare l’utilizzo dei profili a doghe VMZINC con finitura ANTHRA-ZINC, sistema di costruzione sostenibile e di lunga durata, ha contribuito in modo determinante per l’ottenimento della certificazione Green Star.
 
Nella fase di progettazione gli architetti NH Architecture & Woods Bagot hanno debitamente tenuto conto del contesto ambientale del sito, ubicato fra il litorale, il porto e la zona dei dock lungo il fiume Yarra, dell’inserimento nel tessuto urbano e delle esigenze funzioni (centro congressi ed esposizioni).
 
L’edificio si contraddistingue per la conformazione, simile a un origami, per la facciata in vetro alta 18 metri che consente un’ottima illuminazione naturale interna e la vista panoramica sul fiume, per la sala plenaria da 5.000 posti divisibile in tre sale più piccole utilizzabili in simultanea, e per il rivestimento in facciata e in copertura, per complessivi 16.000 mq, in zinco laminato VMZINC.
 
 
Il Gruppo Umicore è una realtà internazionale con specifica competenza nei metalli e nei materiali in genere. Con un giro d’affari di 6,9 miliardi di Euro nel 2009 (1,7 miliardi escluso il costo del metallo), si avvale della collaborazione di 14.300 dipendenti, con una presenza commerciale e industriale in più di 30 Paesi dei 5 continenti.


UMICORE BUILDING PRODUCTS ITALIA su Edilportale.com


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati