Carrello 0
AZIENDE

Bios by Casalgrande Padana. Il grès porcellanato antibatterico

L'innovazione della ceramica per architettura

09/06/2011 – Quasi cinquanta anni di attività e successi sui mercati internazionali hanno permesso a Casalgrande Padana e al suo Centro Ricerche di mettere a frutto un enorme bagaglio di conoscenze e competenze che le hanno consentito non solo di sviluppare una serie di prodotti innovativi e soluzioni tecniche all'avanguardia, ma anche di rispondere in maniera attiva alle sollecitazioni provenienti dall'ambiente, attraverso materiali con caratteristiche di autopulibilità che contribuiscono all'abbattimento dell'inquinamento e prodotti capaci di sviluppare cariche antibatteriche di elevatissima efficacia.
 
Bios
appartiene a quest'ultima famiglia di elementi ceramici che possiamo definire la più avanzata e innovativa. Basato sull'impiego di particelle di natura minerale, che generano una reazione antibatterica estremamente efficace, Bios è una linea di piastrelle in grès porcellanato a tutta massa pienamente vetrificato, sviluppata sulla base di una ricerca effettuata da Casalgrande Padana in collaborazione con il Dipartimento di scienze biomediche, sezione di microbiologia, dell'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.
 
A differenza di altri prodotti ottenuti mediante l'applicazione di un coating superficiale, assolutamente non paragonabili in termini di prestazioni e durabilità dell'effetto antibatterico, Bios è il risultato di un innovativo processo produttivo.
Durante le fasi di lavorazione, il materiale ceramico viene infatti additivato con particelle di natura minerale, che generano una reazione antibatterica estremamente efficace.
L'azione battericida, prodotta da questo particolare trattamento, rimane inalterata nel tempo e, a differenza di altri principi attivi, non ha bisogno della luce per attivarsi, mentre in presenza di umidità, tradizionale terreno fertile per lo sviluppo della flora batterica, vede addirittura amplificare i propri effetti benefici.
 
Il prodotto, novità assoluta protetta da brevetto, dopo essere stato sottoposto a severe prove di laboratorio, è risultato altamente efficace, in quanto capace di abbattere del 99,9% i quattro principali ceppi batterici presenti negli ambienti confinati: Staphylococcus aureus, Enterococcus faecalis, Escherichia coli, Pseudomonas aeruginosa.
 
In merito vale la pena sottolineare che, in termini di efficacia antibatterica, la comunità scientifica non prende in considerazione valori inferiori alla soglia del 90% e quindi i prodotti che non raggiungono questo livello non possono essere considerati antibatterici.
Questi risultati, documentati dall'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, testimoniano delle straordinarie possibilità applicative del prodotto in tutti i campi di utilizzo dove siano richieste   elevate prestazioni di igiene, pulizia, sicurezza e facilità di manutenzione, quali: strutture sanitarie, laboratori di analisi e ricerca, nursery, asili nido, scuole, piscine, impianti sportivi, centri benessere, spogliatoi, locali di servizio, cucine private e collettive, mense, ristoranti, industrie e negozi agro-alimentari eccetera.
 
Disponibile in tutte le serie della linea Granitogres, Bios può essere utilizzato anche in qualsiasi altro contesto abitativo dove si vogliano integrare le già notevoli caratteristiche tecniche del grès porcellanato Casalgrande Padana con queste ulteriori proprietà. Anche sul piano estetico e compositivo non esistono vincoli: finiture, colori e formati possono essere selezionati in funzione delle specifiche esigenze di progetto.
 
Ulteriore valenza, relativa al fatto che le particelle antibatteriche sono presenti nella massa della piastrella e non solo sulla sua superficie, è la possibilità di fornire gli elementi ceramici Bios in versione naturale, levigata o satinata, completando un range d'offerta capace di soddisfare  qualunque richiesta.


Casalgrande Padana su Edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati