Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Qualità dell’architettura, riparte l’iter della legge
PROFESSIONE Qualità dell’architettura, riparte l’iter della legge
AZIENDE

Giorgio Pucci nuovo amministratore delegato di Enerqos spa

Commenti 2515
09/06/2011 - Enerqos annuncia il cambio al vertice del Gruppo che da anni è leader di mercato nel settore degli impianti fotovoltaici a terra e sulle coperture industriali. Il consiglio di amministrazione della società, nella seduta del 27 Maggio scorso, ha conferito l’incarico di Presidente e Amministratore delegato a Giorgio Pucci. Giorgio Pucci è tra i fondatori della Enerqos, insieme a Mauro Marcucci, Marco Landi, Bruno Pavesi e Stefano Goracci.
 
Giorgio Pucci, vanta un curriculum di tutto rispetto al vertice delle consociate italiane di multinazionali dell’high tech., quali Nokia, Bull, Dun & Bradstreet e Computervision.
 
“Il recente decreto legge sulle energie rinnovabili ha radicalmente mutato le prospettive del settore fotovoltaico in Italia, decretando la fine dei grandi parchi solari a terra ed imprimendo una nuova accelerazione agli impianti su coperture. Enerqos punta ad acquisire la leadership anche in questo segmento di mercato e Giorgio è la persona più adatta ad imprimere all’azienda l’accelerazione necessaria a raggiungere anche questo obiettivo” ha dichiarato Mauro Marcucci, che passa a Giorgio Pucci il testimone, avendo guidato l’azienda sin dalla fondazione.  
 
“La necessità di agire rapidamente in una fase di mercato che richiederà una rapida rifocalizzazione delle risorse , soprattutto in Italia, per cogliere le opportunità offerte dal nuovo decreto ha spinto il Consiglio di Amministrazione di Enerqos a riunire in un unica persona le cariche di AD e di Presidente” ha commentato Marco Landi, che è stato presidente del Gruppo Enerqos dal 2007.
 
 “Ringrazio i miei soci e colleghi del Consiglio di Amministrazione di Enerqos per la fiducia accordatami “ ha dichiarato Giorgio Pucci “ e confido di poter guidare la Enerqos verso gli ambiziosi obiettivi che insieme abbiamo deciso per la nostra azienda”.
 


ENERQOS su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui