Carrello 0
Al via Premio Giovani talenti di design 2011
CONCORSI

Al via Premio Giovani talenti di design 2011

di Daniela Colonna

Il Ministro Brunetta e l'azienda Midj collaborano per premiare gli under 39

14/06/2011 - Il “Premio Giovani talenti del design Renato Brunetta - 2011” nasce dalla collaborazione del Ministro Renato Brunetta con l'azienda friulana d'arredamento Midj Srl.
 
Nel 2009 infatti, realizzando una passione personale, Renato Brunetta ha disegnato per Midj una linea di arredamento e ha concesso l'utilizzo dei modelli da lui ideati purché tale concessione venisse finalizzata al finanziamento di una borsa di studio per giovani designer.
 
Si è giunti, dopo il grande successo del 2010, alla seconda edizione del premio.
 
EnAIP Friuli Venezia Giulia (Ente di formazione professionale senza fini di lucro) a tal fine, con il supporto organizzativo di MIDJ Srl ha lanciato un concorso per la progettazione di una seduta o di un tavolo da interni/esterni.
 
La partecipazione al concorso è gratuita e aperta ai giovani di età non superiore ai 39 anni, di qualunque nazionalità, con un'idea interessante e innovativa per la creazione di una seduta o di un tavolo che rispettino le caratteristiche elencate al punto successivo (tema progettuale).
 
L'azienda e la giuria non pongono altri limiti né vincoli.
 
L'obiettivo principale che il Premio si pone è quello di coinvolgere i giovani appassionati di design per consentire loro di investire creatività e talento in un progetto volto alla realizzazione concreta dei migliori lavori.
 
Un'opportunità importante per mettere in pratica le conoscenze di studio e poter collaborare con un'azienda già affermata sul mercato.
 
La scadenza per la presentazione degli elaborati è fissata nel giorno 31 agosto prossimo.
 
Il vincitore riceverà una borsa di studio di 5mila euro.
 
Il “Premio Giovani talenti del design Renato Brunetta - 2011” verrà assegnato ufficialmente nel prossimo mese di settembre 2011 nella sede Midj a Cordovado (Pordenone) dal Ministro Renato Brunetta.
 
Il vincitore sarà invitato inoltre, se la Giuria lo riterrà opportuno, in Midj per approfondire con l'ufficio tecnico le problematiche di sviluppo e industrializzazione del suo progetto in vista di una possibile messa in produzione.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui