Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, il Governo conferma la volontà di prorogarlo al 2023
RISTRUTTURAZIONE Superbonus, il Governo conferma la volontà di prorogarlo al 2023
AZIENDE

Isofoton fornisce 250 mw di moduli fotovoltaici per progetti nell’Ohio

Commenti 2822
11/07/2011 - L’impresa spagnola fornirà circa 250.000 moduli fotovoltaici di fabbricazione locale per l’impianto di 49,9 MW la cui costruzione è stata annunciata questa settimana e sarà la più importante dello stato dell’Ohio. L’impianto, promosso da AEP Ohio e Turning Point Solar LLC (joint venture tra Agile Energy Inc. e New Harvest Ventures), sarà ubicato su 750 acri di terreno nel distretto di Noble, in precedenza destinato all’estrazione del carbone. I lavori  inizieranno durante l’estate 2012 e la conclusione è prevista per il 2015.
 
Per Angel Luis Serrano, Presidente di ISOFOTON, “la scelta dei moduli ISOFOTON per sviluppare questo progetto servirà per sostenere i nostri ambiziosi piani di espansione negli USA. Lo stato dell’Ohio ha deciso di puntare sulle energie rinnovabili e noi sull’Ohio, che offre il talento, le risorse naturali e l’appoggio di cui abbiamo bisogno per avviare la nostra nuova fabbrica”.
 
ISOFOTON inoltre è stata selezionata per fornire all’American Municipal Power (AMP) 200 MW di moduli fotovoltaici che saranno utilizzati in progetti di sviluppo nei prossimi anni.
 
ISOFOTON basa i suoi successi sul mantenimento di una leadership nello sviluppo della tecnologia solare fotovoltaica e per questo collabora strettamente con centri di ricerca avanzata e università. Seguendo questo obiettivo ISOFOTON, nel suo centro produttivo statunitense, ha firmato un accordo di collaborazione con l’Università di Toledo nell’Ohio che promuoverà lo scambio di studenti, la formazione e lo sviluppo delle linee di ricerca. 
 
L’impresa spagnola ha iniziato già da vari anni l’espansione in questo mercato, nel quale ha deciso di aprire la fabbrica essendo un settore di grande potenziale, e produrrà i suoi primi moduli nel 2012. Secondo i dati di EPIA il mercato statunitense diventerà nel 2014 il primo mercato mondiale per domanda di impianti fotovoltaici, con una quota del 22% rispetto al 5% attuale. La strategia di ISOFOTON negli USA darà così una risposta ad un mercato che ha deciso di puntare fermamente sull’energia solare, spinto dalla crescente domanda verso questa fonte energetica da parte di consumatori e imprese, oltre che dagli incentivi fiscali e appoggi finanziari dei governi Federali, statali e delle società elettriche. Questi dati sono dimostrati nel report “US Solar Marketing Trends 2010” pubblicato a Giugno, che indica che la potenza installata nel 2010, che ammonta a 2,15 GW, è  quadruplicata rispetto al 2009.


ISOFOTON ITALIA su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui