Carrello 0
AZIENDE

Wood Beton presenta Smart Domus+

06/07/2011 - “… Voglio una casa al mio servizio … Voglio una casa che mi dia energia, che mi protegga e che rispetti l’ambiente … voglio una casa che mi faccia sentire bene … voglio, e posso avere, una Smart Domus+”.
 
Finalmente un’unica risposta a tanti desideri: nasce Smart Domus+, un progetto che materializza la tua idea di casa.
 
Di fronte alle molteplici qualità che una casa deve possedere oggi, un pool di aziende leader nel settore dell’edilizia ha unito le proprie forze, le proprie competenze e specificità per dare vita alla casa Smart Domus+, un concentrato di tecnologia e qualità alla portata di tutti.
 
Smart Domus+ è un’abitazione realizzata con tecnologie industrializzate a secco ad elevate prestazioni caratterizzata da:
- Elevato isolamento termico dell’involucro
- Elevato risparmio energetico (tanto da realizzare edifici a bilancio energetico zero)
- Isolamento acustico
- Sicurezza statica e sismica
- Velocità di posa e sicurezza in cantiere
- Elevato grado di personalizzazione dell’edificio
- Eco-sostenibilità dei materiali
- Tecnologia domotica evoluta
- Elevato comfort abitativo
- Costo di realizzazione contenuto
 
Il team di aziende che supporta Smart Domus+ è composto da realtà di calibro nazionale ed internazionale, quali:
- Wood Beton, coordinatrice del progetto, per i sistemi costruttivi industrializzati a secco ad alte prestazioni
- Ave, per gli impianti elettrici e la domotica
- Metra, per gli involucri architettonici e le chiusure trasparenti
- Knauf, per le partizioni ed i rivestimenti interni
- RÖFIX, per l’isolamento dell’involucro esterno
- Ensun, per le energie rinnovabili
- RBM, per gli impianti termo-idraulici
 
L’eccellente reputazione di cui gode ciascuna azienda è già di per sé garanzia della qualità di una casa Smart Domus+ e, soprattutto, l’utilizzo di sistemi costruttivi industrializzati a secco permette che tale progetto diventi una realtà a portata di tutti.


WOOD BETON su Edilportale.com


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati