Carrello 0
Verona riqualifica Villa Enrico
CONCORSI

Verona riqualifica Villa Enrico

di Daniela Colonna

In gara idee che valorizzino l'immobile e ne esaltino le potenzialità

13/07/2011 - L'azienda Effetto nido srl di Verona ha lanciato un concorso di progettazione per la riqualificazione di Villa Enrico.

Il concorso bandito con il patrocinio dell'Ordine degli Ingegneri di Verona si propone di riqualificare l'edificio privato sito a Domegliara di Verona.

Il bando è strutturato in due fasi a livello nazionale; la prima fase è un concorso di idee che premierà 15 migliori proposte ideative per la riqualificazione di Villa Enrico, la seconda fase sarà un concorso di progettazione al quale avranno accesso unicamente i vincitori della prima fase, che premierà un unico vincitore con un premio economico e con la possibilità che la Proprietà affidi allo stesso l'incarico di progettazione e di coordinamento per la sicurezza in fase di realizzazione dei lavori.

L'edificio prossimo al centro città e comodo di servizi, ha una volumetria complessiva di circa 600 metri quadrati.

Nella progettazione sono da considerarsi i vincoli ambientali e la possibilità di sfruttare il Piano Casa.

Obiettivo è offrire trovare una giusta soluzione strutturale impiantistica e urbanistica per la riqualificazione dell'edificio.

Il concorso è aperto a ingegneri e architetti iscritti negli appositi albi professionali. non ci sono limitazioni di età ma ogni gruppo dovrà avere al suo interno un professionista under 40.

Tutta la documentazione dovrà pervenire entro il prossimo 14 settembre 2011.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati