Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110% e fotovoltaico, il Governo spiega i casi pratici
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus 110% e fotovoltaico, il Governo spiega i casi pratici
NORMATIVA

Nuovo Piano Casa Lazio, ritmi serrati per l’approvazione

di Paola Mammarella

Da mercoledì 20 lavori continuativi per la legge su rilancio e riqualificazione dell’edilizia

Vedi Aggiornamento del 19/09/2011
Commenti 9591
14/07/2011 – Il Lazio cerca di accelerare sull’approvazione del nuovo Piano Casa. Dal 20 luglio i lavori dell’Aula consiliare si svolgeranno in modo continuativo per tre settimane, fino alla pausa estiva. Lo ha stabilito la Conferenza dei capigruppo dopo aver valutato l’urgenza di alcuni argomenti all’ordine del giorno, tra cui spicca il rinnovo della legge regionale sul Piano Casa.
 
Secondo il vicepresidente e Assessore all’urbanistica Ciocchetti, le proposte di modifica alla legge regionale 21/2009 sono significative e vanno approvate il prima possibile. A confermare questo proposito ci sarebbe l’approvazione dei cittadini, che a detta di Ciocchetti apprezzano le misure di rilancio.
 
Tra i punti di forza del testo, fermo in Consiglio Regionale, continua Ciocchetti, l’attenzione a evitare il consumo di suolo, ma anche a risolvere l’emergenza abitativa creata dalla carenza di alloggi.
 
Per il vicepresidente, il rilancio dell’edilizia potrebbe passare attraverso partnership tra settore pubblico e privato soprattutto per la realizzazione degli immobili destinati all'housing sociale.
 
Il ddl, ricorda Ciocchetti, oltre che alla riqualificazione edilizia mira a combattere l’abusivismo, prevedendo il monitoraggio del territorio e la tutela dei beni culturali.
 
A detta del vicepresidente, il testo si uniforma alle richieste della legge sviluppo, di recente pubblicata in Gazzetta Ufficiale, dal momento che prevede il rinnovo degli immobili degradati attraverso interventi di demolizione e ricostruzione, ma anche cambi di destinazione d’uso.



Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
roberta

La puglia ci e' riuscita a far passare il piano casa mentre noi siamo ancora in balia di questi inermi politici super pagati che pensano solo ai loro interessi e a prenderci per i fondelli. Non ci credo piu' che passera' sto' piano casa... Ora ci si sono messi anche i radicali a ostacolare. Questi politici che sono stati votati e che dovrebbero dirigere la situazione stanno li' a prendere calci nel c.... da tutti anche dalle mosche!!

thumb profile
Lina

Non vedo l'ora che venga approvato il nuovo piano casa..capisco che a qualcuno possa dare fastidio che io, con quel poco di aumento di cubatura del mio villino, posso fare due mini appartamentini, ma per me significa dare ai miei figli la possibilità di crearsi una famiglia. Non potrebbero farlo altrimenti. Forse a chi abita in un appartamento tutto questo può fare un pò invidia..noi per poter avere una casa siamo venuti a 40 chilometri da Roma perchè 23 anni fa a Roma non avremmo potuto comprare niente con le risorse che avevamo a disposizione. Quindi benedico il piano casa.. evviva Berlusconi

thumb profile
Sandro

Uno dei cardini principali del Piano Casa 2009 e successive bozze di modifica è la possibilità di ampliamento su base percentuale della volumetria esistente. Questo significa che chi ha una villa di 300 mq può con il 20% costruirsi un altro appartamento di 60 mq, mentre chi ha un monolocale di 30 mq può al massimo costruire per 6 mq (!) Secondo voi chi ha più necessità di ampliare? Nessun riferimento all'area del terreno disponibile, si mette sullo stesso piano un ampliamento su un lotto di 500 mq e un latifondo... con impatti ben diversi dal punto di vista paesaggistico. Mah.

thumb profile
steven

La vicenda del Piano Casa Lazio conferma che questa CASTA politica non è in grado di prendere NESSUNA DECISIONE sulle cose che riguardano i cittadini. Le uniche cose che interessano sono come piazzare amici e parenti nei posti giusti, come dare gli appalti, ecc. Per il resto: ZERO. Un provvedimento del genere potrebbe dare una mano all'edilizia, trainando l'economia generale, senza dover necessariamente rovinare l'ambiente, come la Polverini aveva spiegato in campagna elettorale. E allora? Dopo tanto tempo ancora siamo alle chiacchiere ed alla confusione sui contenuti...... Che fallimento, questi politicanti da strapazzo.

thumb profile
mario

<ros: pensa che se fosse stato per me il piano casa non sarebbe mai stato fatto> E che decidi tu? ahahahah (scusa ma non sono riuscito a trattenermi!!!) E la mia non era una critica al testo del piano casa, che ripeto anche avendolo letto di sfuggita soltanto mi sembra una porcata, ma alla situazione che si e' creata. Il titolo "Nuovo Piano Casa Lazio, ritmi serrati per l’approvazione" dice tutto: sono 14 mesi che sono stati eletti e si riducono a fare le sedute notturne per l'approvazione di uno dei capisaldi del programma. Ma fine ad adesso che c***o avete fatto? Giocato a battaglia navale? Ovvio che adesso con il nuovo piano casa nazionale che impone 60 giorni di tempo per le eventuali modifiche regionali, hanno il pepe al c**o... Tutto qui. A me se il piano casa e' fatto bene o male non frega un'emerita cippalippa. E' questo modo di fare che proprio mi fa incavolare come una bestia.

thumb profile
Roberto p.e.

L'intento era di rilanciare l'edilizia. Dietro l'edilizia c'è tutto il mondo economico possibile e immaginabile, dal geometra al fabbro, dalla fabbrica di sanitari, a quella di elettricità ecc. ecc. Anche il discorso della delocalizzazione non mi sembra male, visto che in Italia, escluse zone dove sono responsabili e intelligenti sul serio, si è permesso di costruire fino alla battigia e dentro i corsi d'acqua. Credo che la cosa andrebbe in ogni caso limitata alle esigenze di prima casa. Sei una famiglia e ti serve la prima casa? Nel rispetto di tutte le regole ti dò un indice di fabbricabilità più alto, anche virtuale se sei in zona agricola non vincolata, ma permettere la speculazione ai soliti palazzinari, oltre le regole attuali intendo, ci riporta in faccia il solito sistema all'italiana: fotti perchè se non lo fai tu lo fa qualcun'altro e a nessuno frega se la merda che ci affoga aumenta sempre di più, di più, sempre di più....

thumb profile
ros

pensa che se fosse stato per me il piano casa non sarebbe mai stato fatto,la vedo come una delle tante leggi imbroglio a discapito solo dell'ambiente e delle persone oneste che si attengono alle regole!!!ma sai che scempi che si vedranno in giro!!!chi alza, chi demolisce,chi aggiunge un pezzo ecc. ecc.....

thumb profile
mario

non e' un fatto di "fratta" ma di tenere fede alle promesse fatte. il piano casa della regione lazio e' una porcata, ma se dici che entro 60 giorni lo approvi, poi dopo 1 anno e 60 giorni lo devi ancora discutere in consiglio regionale, secondo te cosa devo dire? che sei bravo? io ero a fare reabilitazione al santa lucia quando e' venuta la polverini in campagna elettorale a dire che se veniva eletta... blah blah blah... vai a parlare con quelli del santa lucia adesso e senti che ti dicono! e non e' un problema solo delle giunte di destra. sbaglio o zingaretti aveva promesso che con lui tutta la provincia sarebbe stata coperta dal wifi gratis? beh, mi pare un'altra di tante balle sparate solo per fare notizia... aria fritta come sempre e non capisco perche' tu li difendi pure... sei per caso un parente?

thumb profile
ros

E' un argomento molto delicato,non credo ci sia bisogno di tutta questa fretta...ricordiamoci che siamo in italia dove c'e'pochissimo rispetto delle regole della legge e ancora di meno dell'ambiente e della natura.Siamo uno dei paesi con piu' alto tasso di ABUSIVISMO!!!I italiani che hanno costruito anche dentro i parchi,quindi ci vogliono regole e anche severe..se ne vedranno delle belle con questo piano casa se non ci saranno dei controlli a sua volta controllati.....!!!!!!

thumb profile
mario

ancora mi ricordo che appena eletta la polverini disse che entro luglio sarebbe stato approvato il nuovo piano casa... e' passato 1 anno e ancora niente. certo che se invece di mandare tutti in ferie per 2 settimane per fare propaganda elettorale nei ballottaggi e invece di avere 2 poltrone, una da asssessore e una da deputato (vero caro ciocchetti?) con relativi stipendi demenziali, si pensasse a lavorare veramente, magari qualcosa si sarebbe fatto!!!

thumb profile
Eros

Bravo Marcello, diglielo pure a questa banda di bugiardi e falsoni...non sono capaci nemmeno di tener testa all'opposizine e di mettere insieme una maggioranza consistente per approvare questa benedetta legge. Che schifo!!!

thumb profile
Marcello

Dove sarebbe questa urgenza sventolata da ciocchetti? E' un anno che promettono l'approvazione, da tre mesi nemmeno si riuniscono più in commissione, hanno abbandonato i lavori da tempo, prendono gli stipendi ma non lavorano. Roba da denuncia penale: assenteismo, falso ideologico, interruzione di pubblico servizio.