Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, in arrivo deroghe alle distanze e varianti semplificate
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, in arrivo deroghe alle distanze e varianti semplificate
RISPARMIO ENERGETICO

Rinnovabili, la Campania concilia ambiente e eolico

di Paola Mammarella

Aerogeneratori autorizzati solo nel rispetto della distanza di 800 m da quello più vicino

Vedi Aggiornamento del 05/01/2012
Commenti 4167
26/07/2011 – Conciliazione tra rinnovabili e tutela dell’ambiente. Con questo obiettivo la Regione Campania ha approvato la LR 11/2011 sugli impianti eolici.
 
In base alla normativa, approvata il primo luglio e pubblicata sul Bollettino Ufficiale numero 43 dell’11 luglio scorso, la costruzione di nuovi aerogeneratori è autorizzata esclusivamente nel rispetto di una distanza pari o superiore a 800 metri dall’aerogeneratore più vicino.
 
L’aerogeneratore non deve essere necessariamente già esistente e installato sul territorio. Può trattarsi infatti di un impianto autorizzato, ma non ancora realizzato.
 
La norma, sottolineano i relatori, da una parte assicura che l’aerogeneratore usufruisca della frequenza del vento in relazione all’intensità e alla reale capacità di produrre energia.
 
D’altro canto, la regione cerca di coniugare lo sviluppo della produzione di energia da fonte eolica con la conservazione e la tutela del patrimonio naturalistico, storico e culturale del territorio stabilendo una “griglia di sostenibilità” degli impianti.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui