Carrello 0
Uwe Schrőder. Sugli spazi della città
EVENTI

Uwe Schrőder. Sugli spazi della città

di Rossella Calabrese
Commenti 2227

In mostra dal 10 settembre presso Loggia della Gran Guardia di Padova

Commenti 2227
30/08/2011 - Sarà inaugurata il prossimo 10 settembre presso la Loggia della Gran Guardia di Padova la mostra “Uwe Schrőder. Sugli spazi della città”, dedicata all’opera architettonica di Uwe Schröder.
 
Uwe Schröder è nato a Bonn nel 1964 dove ha aperto il proprio studio di architettura nel 1993, dopo aver lavorato nello studio di Oswald Mathias Ungers. Dal 2003 al 2008 è stato titolare della cattedra di Progettazione e Teoria dell’Architettura alla Fachhochschule di Colonia. Dal 2008 è professore nell’area didattica e di ricerca di Progettazione degli Spazi alla Rheinisch- Westfälische Technische Hochschule di Aquisgrana.
 
Nell’anno accademico 2009-2010 è stato invitato come Visiting Professor presso la Facoltà di Architettura “Aldo Rossi” di Cesena.
 
Selezione di progetti in mostra: La Bonne ville, Bonn (2010)
Rheinquartier, Bonn (2007)
Stadtwerder Bremen, Brema (2009) Haus am Cöllenhof, Bonn (1999-2002) Prager Höfe, Bonn (2002-2009)
Casa auf der Hostert, Bonn (2003-2007)
 
Prodotto dall’associazione culturale “Di Architettura” in collaborazione con il Comune di Padova, l’evento sarà inaugurato sabato 10 settembre 201,  alle ore 18.00, con una conferenza cui prenderanno parte Uwe Schröder; Marta dalla Vecchia, assessore al commercio-turismo e attività produttive, Comune di Padova; Gino Malacarne, preside Facoltà di Architettura “Aldo Rossi” di Cesena.
 
Al catalogo della mostra di Cesena UWE SCHRŐDER. ARCHITETTURA DEGLI SPAZI curato da Gino Malacarne e Alessandro Tognon, con disegni e immagini dei progetti e alcuni saggi interpretativi del lavoro di Uwe Schröder si aggiunge il nuovo volume dal titolo “Uwe schrőder. Sugli spazi della città”, a cura di Cinzia Simioni e Alessandro Tognon, terza uscita della collana Progetti di Architettura edita da Il Poligrafo di Padova. All’interno, alcuni autorevoli scritti sull’opera dell’architetto di Federico Bucci, Andreas Denk e Antonio Monestiroli; saranno pubblicati disegni e foto di modelli dei progetti esposti in mostra.
 
All’interno dello spazio espositivo si potrà vedere un film-documentario sulle opere costruite di Uwe Schröder nella città di Bonn, quali le Corti residenziali Auerberg, la Casa am Cöllenhof, la Casa auf der Hostert e il Prager Höfe, oltre ad una breve introduzione nello studio in Kaisertraβe.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa