Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Nuovo Testo Unico Edilizia, passi avanti per la proposta di legge
NORMATIVA Nuovo Testo Unico Edilizia, passi avanti per la proposta di legge
AZIENDE

Abitare haute couture: Mastro Raphaël presenta le nuove collezioni

Patchwork e lini vintage dedicati alla stagione fredda

Commenti 5510
Collezione Crans - Mastro Raphael
27/09/2011 - Haute couture d’interni. Le nuove collezioni autunno/inverno di Mastro Raphaël interpretano il décor della stagione fredda: patchwork, lini dall’aspetto vintage, motivi ispirati alla grafica decorativa delle parole o alla tradizione nordica, per abitare con eleganza, stile e savoir-faire sartoriale. Elogio al patchwork. E al lusso. Questo l’incipit creativo della collezione La Parisienne: mattonelle di velluto di cotone o shantung di seta, a cui una miriade di cuciture dona un sofisticato effetto striato, che caratterizza quilt e trapunta. Dettagli creativi cari alla haute couture, che vengono ripresi – in jacquard - anche su set lenzuola e copriletto.
 
La grafica decorativa delle parole. La collezione Lyrics, ricama le coloriture dell’impareggiabile lino Mastro Raphaël con i versi scritti a bassorilievo della ‘Tempesta’ di William Shakespeare. Facendo eco alla biancheria, il décor in versi pervade anche la testata del letto, che recita: “siamo fatti della stessa sostanza dei sogni”.
 
Dall’ispirazione poetica alle parole usate come puro segno grafico. Messaggi indistinti, che stimolano la fantasia. Lacollezione Manoscritto interpreta il tema dello scritto a mano, del calligrafico: set lenzuola, quilt, trapunta e set copripiumino si fanno custodi di un messaggio vintage, come quello contenuto nelle vecchie lettere del nonno ritrovate in soffitta.
 
I segni del tempo. Affascinante lino dall’aspetto vissuto, stropicciato, vintage. Mastro Raphaël regala nuova sembianza ai lini della tradizione, della tela Campolieto e della tela Mousse Lin. È la collezione Lino Shabby, tessuti e tende che irradiano luce soffusa, quella di un logorio naturale, frutto del sole e dell’aria salmastra. Bianco ‘sbiancato’, beige, sabbia, creta, grigi: una palette di tonalità usé, che trasmette il sapore dell’antico che rivive sotto una nuova luce.
 
Il calore della lana, del tartan, del velluto. La seta e il cotone. I motivi cari alla tradizione natalizia nordica, come i cervi, i pini e i cristalli di neve. Queste le texture e i décor prettamente invernali della collezione Crans. Patchwork scozzesi in pura seta per quilt, trapunta e cuscini 45x45cm declinano le tonalità dei rossi, dei blu e dei verdi bottiglia, arricchendoli di cristalli di neve ricamati. Il motivo cervi, a ricamo piazzato grande o in all over, invade il copripiumino in raso. Le tovaglie, in cotone, si animano di cristalli e cervi. Motivi che si rincorrono da un angolo all’altro della casa, fino ad arrivare alle finestre. Tre modelli di tende per tre modi di filtrare la luce del sole d’inverno: la tenda Cristalli a ricamo piazzato, la tenda Cervi con ricami paesaggistici e la tenda Volant in lino Mousse Lin creta con volant rossi.


Mastro Raphael su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Leggi i risultati