Carrello 0
AZIENDE

Ammanigliati o riciclati? È sul web l’originale video sul tema ambientale promosso da Master

Al MADE Expo di ottobre si presenta la prima linea di maniglie e cremonesi ad aver compensato le emissioni di CO2

12/09/2011 - È su You Tube ‘Ammanigliati o riciclati?’, l’originale ed esilarante video della Master di Conversano, leader in Italia nella produzione di accessori per serramenti (maniglie, cremonesi, squadrette ecc.) che, alludendo al tema del riciclo e al proprio impegno in favore dell’ambiente, annuncia la propria presenza al Made Expo 2011, la fiera internazionale su arredamento, design ed edilizia in programma a Milano dal 5 all’8 ottobre.
 
Nel video, girato ad Alberobello in provincia di Bari, due complici intervistano turisti e cittadini del famoso paese dei trulli cercando una risposta al dilemma: meglio essere ammanigliati o riciclati? Le incerte e simpatiche risposte degli intervistati sono già diventate sul web un tormentone che fa da preludio all’altrettanto originale attività (non ancora svelata) che Master proporrà agli ospiti del proprio stand (padiglione 11, R01/S10).
 
In quell’occasione, con modalità innovative che sorprenderanno i visitatori, Master presenterà la prima linea di maniglie e cremonesi ad aver compensato le emissioni di CO2 - calcolate secondo gli standard ISO 14064  con un LCA (Life Cycle Assessment) monitorato e certificato da RINA - con l'acquisto di crediti per la riduzione dei gas a effetto serra.
 
Master, che adotta sin dalla sua nascita un modello di crescita ecosostenibile, è la prima azienda di accessori per serramenti ad aver compensato le emissioni relative a prodotti proposti sul mercato.
           
 
Master s.r.l. (www.masteronline.biz), nata nel 1986 a Conversano, in provincia di Bari, progetta e produce accessori per serramenti che commercializza in 48 Paesi. La sua missione non è solo quella di produrre accessori di qualità ma anche di studiare, comprendere e diffondere la cultura dell'alluminio e rendere migliore l'integrazione con l'architettura, attraverso una costante attività di progettazione. Per Master progettare gli accessori per serramenti significa non solo comprendere la movimentazione e l'apertura degli infissi ma anche tutti gli aspetti legati al risparmio energetico, alla sostenibilità e alla durabilità. Per raggiungere questo fine  l’azienda si avvale di partnership con ricercatori, progettisti, architetti e designer appartenenti a importanti centri ed enti di ricerca internazionali. Nel 2010 Master ha fatturato 28,7 milioni di euro occupando oltre 200 persone.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Partecipa