Carrello 0
Bisazza al Cersaie 2011: due volti, la stessa anima
AZIENDE

Bisazza al Cersaie 2011: due volti, la stessa anima

Bisazza Mosaico e la nuovissima Bisazza Bagno

02/09/2011 – Bisazza ha il piacere di annunciare la sua partecipazione al Cersaie con due stand e due progetti aziendali distinti: uno dedicato al mosaico – Bisazza Mosaico – core business dell'azienda vicentina fondata nel 1956, l'altro alla nuova divisione Bisazza Bagno, il cui debutto è avvenuto in Marzo in occasione di ISH a Francoforte, con una prima collezione di arredobagno firmata da Jaime Hayon.
 
Bisazza Mosaico presenterà nuove collezioni e pattern di Tord Boontje, Carlo Dal Bianco, Patricia Urquiola, Edward Van Vliet e Marcel Wanders, oltre ad una linea di decori nel nuovo formato 50x50. Bisazza Bagno lancia una nuova linea di arredobagno firmata da Marcel Wanders, “The Wanders Collection”, in aggiunta a The Hayon Collection, presentata in Marzo a ISH-Francoforte.
 
La decisione di esporre al Cersaie è motivata dal fatto che Bisazza sente l'esigenza di rinforzare il dialogo con il trade alla luce degli importanti sviluppi degli ultimi anni, i cui principali segnali sono: l'espansione commerciale, l'aumento di collaborazioni significative in Italia e all'estero nel settore residenziale e nel contract, il continuo ampliamento delle collezioni di mosaico.
 
Il 2011 è anche l'anno di nascita di una nuova divisione aziendale, Bisazza Bagno, una vera e propria nuova “costola” dell'azienda, con una direzione commerciale dedicata e una rete distributiva propria, anche se in parziale sovrapposizione a quella esistente. Le collezioni Bisazza Bagno saranno disponibili sia presso i 12 Flagship store monomarca (Anversa, Barcellona, Berlino, Chicago, Londra, Los Angeles, Miami, Milano, New York, Parigi, Roma, Tokyo), sia presso una rete selezionata di rivenditori su scala internazionale. Qualità e selezione saranno i principi guida della strategia commerciale.
 
BISAZZA MOSAICO - HALL 20 STAND C76-D77
Continua la ricerca progettuale ed estetica di Bisazza Mosaico che presenterà una serie di nuovi decori firmati da alcuni progettisti di fama internazionale: Tord Boontje, Carlo Dal Bianco, Patricia Urquiola, Edward Van Vliet e Marcel Wanders.
Ognuno dei decori è la chiara espressione della mente progettuale e dell'estetica del suo creatore.
Bisazza interpreta diverse forme di creatività, mantenendo sempre la propria coerenza e riconoscibilità.
 
L'azienda presenterà inoltre alcuni decori nel nuovo formato 50x50mm che vanno ad aggiungersi ai formati 20x20mm, 10x10mm delle collezioni Gemme e Smalto, oltre a quelli dell'Opus Romano (8x8 mm,12x12mm, 15x15mm e rettangolare 20x41,5mm).
Si arricchisce così la già ampia gamma di decori e formati per rispondere ad ogni esigenza, tanto nell'ambito di ambienti domestici - in ogni stanza della casa, non solo il bagno ma anche living, dining, spazi indoor e outdoor - quanto in quello di progetti pubblici e contract.
 
BISAZZA BAGNO - HALL 35 STAND B62
Durante il Cersaie 2011, Bisazza Bagno affianca a “The Hayon Collection” – firmata da Jaime Hayon -, presentata ad ISH a Francoforte e poi al Salone del Mobile di quest’anno, una nuova linea di arredobagno firmata da Marcel Wanders, “The Wanders Collection”. Lo stand parlerà dunque due linguaggi completamente diversi anche se compatibili: stile déco, essenzialità e rigore per la collezione di Jaime Hayon, laddove i protagonisti della linea di Wanders sono decisamente più decorati e di ispirazione neo-barocca.
 
A proposito della sua collezione Marcel Wanders racconta, ironicamente: “Tanto tempo fa disegnai un gigante che teneva una saponetta in mano. Nella saponetta c'era un buco che accoglieva una splendida fanciulla. Con l'aiuto di Bisazza sono riuscito a dare forma ad una linea bagno che ti dà l'idea di “nuotare nel sapone”. Questa collezione, prima ancora di essere in produzione, è già esposta al Museum of Art Collection di Philadelphia..l'unico problema è che per provarla e fare “un bagno nel sapone” bisogna averla in casa!”.
 
The Wanders Collection comprende una serie di console e specchi in legno laccato nero o bianco che si ispirano chiaramente ad arredi barocchi, in chiaro contrasto con il design “pop” dei lavabi in ceramica bianca e della imponente vasca in vetroresina bianca, che reinterpretano la classica icona  della saponetta, morbida e stondata.
Oltre alle console dal design neo-barocco, è disponibile anche una console a cassetti estraibili dal  design più razionale, sempre in legno laccato nero o bianco. Il top delle console è in vetro trasparente o fumé.
Il contrasto che caratterizza tutta la collezione è sia formale che cromatico: bianco e nero, eccezion fatta per il miscelatore a forma di fiore della rubinetteria, disponibile in color arancio aragosta o cromato.
La linea comprende anche sanitari, elementi doccia, specchi da terra con profilo in legno laccato nero o bianco, cabinet specchiati sempre con profilo in legno nelle versioni nero o bianco.

 

Bisazza su Archiproducts.com
 
Per maggiori informazioni:
Bisazza International Press Office
Via Senato, 2 – Milano
Tel:+39 02 76021313
pressoffice@bisazza.it

www.bisazza.com

www.bisazzabagno.com

 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati