Carrello 0
NORMATIVA

Aumento cubature, Trento frena i Comuni

di Paola Mammarella

Direttamente applicabili le norme vigenti, illegittime le disposizioni per bloccare Dia e concessioni edilizie

Vedi Aggiornamento del 09/01/2013
05/09/2011 – La Provincia di Trento limita il potere decisionale dei Comuni sugli incentivi volumetrici connessi agli interventi di riqualificazione energetica. La delibera 1427/2011, che integra le precedenti disposizioni per l’attuazione della Legge Provinciale 4/2010, precisa che le norme in vigore sono direttamente applicabili.
 
I Comuni non potranno quindi emanare provvedimenti attuativi, contenenti eventuali deroghe o limitazioni rispetto alle norme locali vigenti.
 
Allo stesso modo, saranno considerate illegittime le disposizioni per sospendere le domande di concessione edilizia o bloccare l’iter dei lavori dopo la presentazione delle Dia.
 
La delibera chiarisce inoltre che per  riqualificazione energetica complessiva si intende l’esecuzione di interventi in grado di elevare la prestazione energetica dell’intero edificio o di suoi corpi autonomi. Il chiarimento si è reso necessario dal momento che le norme, per l’assegnazione delle premialità volumetriche, fanno riferimento anche a questa tipologia di lavori.
 
Ricordiamo infatti che la LP 4/2010 attribuisce premi volumetrici diversi in base al tipo di intervento, alla dimensione dell’edificio e alla classe energetica raggiunta. Ad esempio, nei nuovi edifici e per le riqualificazioni energetiche complessive, a usufruire delle percentuali maggiori sono gli immobili fino a 500 metri cubi, che possono essere ampliati fino al 20% se raggiungono la classe energetica A+.
 
Si sale invece al 25% di aumento volumetrico per gli interventi di sostituzione edilizia abbinati a quelli di riqualificazione che portano l’immobile in classe A+.

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati